rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Serie A

Milan, la Coppa d'Africa svuota il centrocampo: le soluzioni di Pioli

I rossoneri, alla ripresa del campionato, dovranno fare a meno di Kessie e Bennacer

Sarà un Milan decimato a centrocampo, quello che riprenderà il proprio cammino in campionato a partire dal prossimo 6 gennaio. Franck Kessie e Ismael Bennacer, oltre a Fodo Ballo-Touré, che ha ricevuto la chiamata del Senegal, sono stati infatti convocati rispettivamente da Costa d'Avorio e Algeria per prendere parte alla prossima Coppa d'Africa, in programma dal 9 gennaio al 6 febbraio in Camerun. Due assenze pesantissime per Stefano Pioli, chiamato a colmare il vuoto che si verrà a creare nel settore nevralgico del campo.

Milan, le soluzioni per il centrocampo senza Kessie e Bennacer

Kessie e Bennacer, fin qui, si sono spesso alternati al fianco dell'inamovibile Tonali nel 4-2-3-1 rossonero, risultando essenziali per i buoni risultati ottenuti nella prima parte di stagione dal Milan. Con la loro indisponibilità (i due calciatori partiranno per l'Africa il 3 gennaio), il tecnico sarà costretto a ridisegnare il centrocampo della sua squadra, con la soluzione più naturale che porterebbe ad un maggior impiego di Tiémoué Bakayoko. Il francese, nel corso di questo torneo, ha però spesso offerto prestazioni insufficienti, rendendosi talvolta autore di errori grossolani. Ecco quindi che Pioli potrebbe puntare sul jolly Rade Krunic, fin qui impiegato soprattutto sulla linea dei trequartisti. Il bosniaco fa della duttilità una delle sua qualità migliori ed a inizio campionato, nelle partite contro Sampdoria e Cagliari, è stato schierato titolare proprio a centrocampo, offrendo prestazioni di sostanza e concretezza. Ed è proprio per questi motivi che contro la Roma, alla ripresa del torneo il 6 gennaio, potrebbe spettare proprio all'ex Empoli colmare il vuoto lasciato da Kessie e Bennacer.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan, la Coppa d'Africa svuota il centrocampo: le soluzioni di Pioli

Today è in caricamento