rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Serie A

Milan-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

I rossoneri per allontanare ulteriormente i cugini, i nerazzurri per rimanere attaccati al treno scudetto

Una gara di fuoco, che potrebbe dire molto sul prosieguo della stagione. Milan-Inter, in programma domenica 7 novembre alle 20.45 a San Siro, non è soltanto un derby, ma una sfida forse chiave in ottica scudetto. I rossoneri, al momento, occupano la vetta della classifica insieme al Napoli grazie ai 31 punti conquistati nelle prime undici giornate, mentre i nerazzurri si trovano al terzo posto a sette lunghezze di distanza. La formazione di Simone Inzaghi, reduce dai successi con Empoli e Udinese, non può quindi permettersi passi falsi se vuole rimanere in scia del tandem di testa. Gli uomini di Pioli, che in campionato hanno sempre vinto eccezion fatta per il pareggio sul campo della Juventus, vogliono invece dare un'ulteriore spallata ai cugini.

Serie A in tv, dove vedere tutte le partite della 12ª giornata: orari Sky e Dazn

Milan-Inter, le scelte di Pioli

Piolo, per il derby con l'Inter, dovrà fare a meno degli infortunati Maignan, Castillejo, Messias e Rebic oltre che dello squalificato Theo Hernandez. Nel 4-2-3-1 rossonero ci sarà spazio per Ibrahimovic al centro dell'attacco (Giroud pronto ad entrare a partita in corso), sostenuto alle sue spalle da Saelemaekers, Diaz (in vantaggio su Krunic) e Leao. In mezzo al campo da monitorare le condizioni di Tonali, alle prese con un duro colpo. Se l'ex Brescia dovesse stare bene toccherà a lui affiancare Kessie, altrimenti spazio per Bennacer. In difesa coppia centrale formata da Kjaer e Tomori, con Calabria a destra e Ballo-Touré (o Kalulu) a sinistra. Tra i pali Tatarusanu preferito a Mirante.

Il Milan si qualifica agli ottavi se: tutte le combinazioni

Milan-Inter, le scelte di Simone Inzaghi

Organico al gran completo dall'altra parte per Simone Inzaghi, che si affiderà al consueto 3-5-2. Il tandem offensivo sarà formato da Dzeko e Lautaro Martinez, con Correa ed un rigenerato Sanchez pronti a subentrare a gara in corso. In mezzo al campo certi del posto Brozovic e Barella, fresco di rinnovo di contratto, con l'altra maglia contesa da Calhanoglu e Vidal. Sulle corsie esterne Darmian e Perisic sono rispettivamente in vantaggio su Dumfries e Dimarco, mentre in difesa non ci saranno sorprese, con il solito trio composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. In porta Handanovic.

L'Inter si qualifica agli ottavi se: tutte le combinazioni

Milan-Inter, le probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S.Inzaghi

Milan-Inter, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Milan-Inter sarà trasmessa in diretta da Dazn. Per seguire il match si potranno utilizzare le smart tv compatibili con la app, scaricabile anche su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TimVisionBox o ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. In streaming, invece, basterà collegarsi al sito della piattaforma oppure scaricare l'app su dispositivi come pc, smartphone e tablet. La telecronaca della gara sarà affidata a Pierluigi Pardo, commento tecnico di Francesco Guidolin.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento