Martedì, 9 Marzo 2021
Derby scudetto a San Siro

Milan-Inter, le probabili formazioni: ballottaggio Leao-Rebic per Pioli, Conte conferma Eriksen

Rossoneri senza Bennacer, i nerazzurri recuperano Vidal

Foto Ansa

Un derby che potrebbe valere una stagione. Milan e Inter, nel pomeriggio di domenica 21 febbraio (fischio d'inizio alle 15), si sfideranno a San Siro in un match forse già decisivo in chiave scudetto. I rossoneri, a lungo al comando del torneo, hanno subìto il sorpasso dei nerazzurri in classifica dopo il ko per 2-0 contro lo Spezia e la contemporanea vittoria dei cugini sulla Lazio. La formazione di Stefano Pioli, che giovedì è stata impegnata in Serbia contro la Stella Rossa nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League (2-2 il punteggio finale), tenterà quindi il controsorpasso. Osservatrici interessate della gara saranno invece Roma e Juventus, rispettivamente terza e quarta in classifica, che sperano in un pareggio per poter accorciare sulle prime due posizioni.

Milan-Inter, le scelte dei due allenatori

Pioli, per la sfida contro l'Inter, si affiderà al consueto 4-2-3-1. In attacco, dopo il riposo osservato in Europa League, tornerà Zlatan Ibrahimovic. Alle sue spalle Saelemaekers, Calhanoglu ed uno tra Leao e Rebic. In mezzo al campo nuovo stop per Bennacer: toccherà quindi a Tonali affiancare l'inamovibile Kessié. La difesa, invece, sarà quella titolare, con Calabria ed Hernandez terzini e Kjaer e Romagnoli a comporre la coppia centrale.

Consueto 3-5-2 dall'altra parte per Conte, che in attacco si affiderà al solito tandem Lautaro-Lukaku. Sulle corsie esterne ci saranno Hakimi e Perisic, che ha ormai scalzato Young nelle gerarchie del tecnico, mentre in mezzo spazio per Brozovic, Barella ed Eriksen, con il danese che dovrebbe mantenere il proprio posto nell'undici iniziale malgrado il recupero di Vidal. Pacchetto difensivo composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni.

Milan-Inter, le probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lautaro, Lukaku. All. Conte

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Inter, le probabili formazioni: ballottaggio Leao-Rebic per Pioli, Conte conferma Eriksen

Today è in caricamento