rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Calcio

Napoli, verso il Milan: Insigne e Mario Rui ci provano, Fabian Ruiz verso il forfait

Continua l'emergenza infortuni in casa Napoli, le ultime notizie in vista del match contro il Milan di domenica sera

Sale l'attesa per il big match tra Milan e Napoli di domenica sera. Le due grandi deluse degli ultimi turni si affrontano per dare una nuova spinta al proprio campionato e non lasciare scappare l'Inter capolista. Pioli e Spalletti iniziano a pensare alle formazioni che saranno decisamente diverse da quella titolari. L'emergenza infortuni ha colpito entrambe le squadre proprio nel momento in cui avrebbero potuto spiccare il volo e la supersfida ha perso molti dei suoi possibili protagonisti..

Infortuni Napoli, le ultime verso il Milan

Oggi il Napoli si è allenato a Castelvolturno al mattino, come da prassi. Una nuova seduta in cui l'attenzione è stata catalizzata dai giocatori reduci da problemi fisici. A San Siro non ci saranno sicuramente Osimhen e Koulibaly, entrambi sono alle prese con problemi fisici importanti e per evitare rischi difficilmente torneranno prima della fine dell'anno. Molto difficile vedere in campo, o almeno tra i convocati anche Fabian Ruiz, lo spagnolo si è fermato un paio di settimane fa e anche oggi si è allenato a parte e solo in palestra.

In rampa di lancio sembrava esserci Lorenzo Insigne, ma anche per lui non sono arrivate buone notizie oggi. Niente campo proprio come il compagno centrocampista, ma in questo caso le speranze di vederlo giocare contro il Milan ci sono. Molto dipenderà dai prossimi due giorni, con il capitano che sta facendo di tutto per poter tornare in tempo.

Lobotka e Mario Rui migliorano

La vera emergenza per Spalletti però sarà in difesa. Koulibaly è ai box, Manolas è partito per la Grecia e secondo gli ultimi rumors non tornerà più, resterà nel paese Natale per firmare con l'Olympiakos e lasciare così l'Italia. Ieri si è bloccato Juan Jesus, ma il brasiliano non è menzionato nel report ufficiale della società campana nel lungo elenco degli infortunati. Toccherà quindi ancora a lui con Rrahmani al centro della retroguardia, mentre a sinistra l'unica speranza è Mario Rui. L'unico laterale mancino di ruolo di Spalletti, oltre al lungodegente Goulham, ha accusato un problema con l'Empoli ma oggi ha lavorato sul campo, anche se lontano dal gruppo. 

Dovrebbe farcela o almeno questa è la speranza degli azzurri che dovrebbe riuscire ad avere a disposizione sia Zielinksi che Lobotka. Almeno a centrocampo, dove ci sarà anche Anguissa, il Napoli potrebbe ritrovare qualche alternativa per provare a sbancare San Siro e tornare a correre verso lo Scudetto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, verso il Milan: Insigne e Mario Rui ci provano, Fabian Ruiz verso il forfait

Today è in caricamento