rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Il profilo

Chi è Sven Botman, l'obiettivo numero uno del Milan per sostituire Kjaer

Rossoneri a caccia del difensore del Lille in vista del mercato di gennaio

È Sven Botman l'obiettivo numero uno del Milan in vista del mercato di gennaio. Il difensore del Lille è stato infatti individuato dalla dirigenza rossonera come l'elemento ideale per sostituire l'infortunato Simon Kjaer, per il quale la stagione, dopo il grave infortunio al ginocchio riportato durante la gara con il Genoa, è probabilmente già finita. Il classe 2000 piace moltissimo a Maldini e Massara, che proveranno ad aggiudicarsene le prestazioni durante la prossima finestra di calciomercato. I francesi, tuttavia, valutano il giocatore non meno di 25 milioni di euro, con il Diavolo che potrebbe spingere per la soluzione, già adottata in passato con Tomori, del prestito con diritto di riscatto.

Chi è Sven Botman: il profilo

Sven Botman, nato a Badhoevedorp, in Olanda, il 12 gennaio 2000, è cresciuto nel settore giovanile dell'Ajax, club nel quale ha debuttato in seconda squadra il 17 agosto 2018 nel match di Eerste Divisie perso per 2-1 contro il Roda. Nel luglio 2019 il difensore è passato in prestito all'Heerenveen, formazione con cui si è messo in mostra nel massimo campionato olandese scendendo in campo per 26 volte realizzando anche due reti. Un rendimento che ha spinto il Lilla, nel 2020, ad investire otto milioni di euro per aggiudicarsene il cartellino, trovando l'accordo con il giocatore sulla base di un contratto quinquennale. Nel novembre dello scorso anno, per lui, è arrivata anche la prima convocazione della Nazionale maggiore olandese, dopo aver fatto tutta la trafila delle rappresentative giovanili.

Calciomercato Milan, rossoneri a caccia dell'erede di Ibrahimovic: i nomi

Dal punto di vista tecnico Botman è un centrale mancino, che riesce però ad adattarsi bene anche sul centrodestra. Abile nella marcatura ad uomo e nell'impostazione del gioco, il difensore del Lille, dall'alto dei suoi 193 centimetri di altezza, fa della forza fisica una delle sue armi principali, mentre la rapidità non è una delle sue caratteristiche migliori. Malgrado la sua giovane età Botman è riuscito a ritagliarsi un ruolo da protagonista in Francia e oggi viene ritenuto uno dei profili più interessanti in ottica futura nel suo ruolo. Ed è proprio per questo motivo che il Milan, negli ultimi anni molto attento nella ricerca di nuovi talenti, vuole portarlo alla corte di Stefano Pioli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Sven Botman, l'obiettivo numero uno del Milan per sostituire Kjaer

Today è in caricamento