rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Serie A

Milan-Udinese, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Prende il via il campionato di Serie A. Rossoneri senza Tonali, friulani con il dubbio Arslan

Tutto pronto per il debutto in campionato del Milan. I rossoneri, campioni d'Italia in carica, affronteranno sabato 13 agosto (fischio d'inizio alle 18.30 a San Siro) l'Udinese di Sottil nella prima giornata della Serie A 2022/2023. Un match in cui il Diavolo andrà alla ricerca dei tre punti per iniziare al meglio la stagione, così da rinfocolare ulteriormente l'entusiasmo, già travolgente, della tifoseria. Di fronte, però, ci sarà un avversario che non accetterà di recitare il ruolo di vittima sacrificale, con i friulani, guidati in panchina da Andrea Sottil, che cercheranno di strappare un risultato positivo.

Serie A in tv, dove vedere tutte le partite della prima giornata: orari Sky e Dazn

Milan-Udinese, le scelte di Pioli

Pioli, per il debutto in campionato contro l'Udinese, dovrà fare a meno di Tonali, messo ko da un problema all'inguine, oltre che di Ibrahimovic, il cui rientro in campo è previsto solamente nel 2023. Recuperato invece Origi, che partirà però dalla panchina. Nel 4-2-3-1 rossonero ci sarà infatti spazio per uno tra Giroud (leggermente favorito) e Rebic al centro dell'attacco, con Leao, Diaz (in vantaggio su De Ketelaere, pronto a subentrare a gara in corso) ed uno tra Messias e Saelemaekers sulla trequarti. In mezzo al campo ballottaggio tra Krunic e Pobega per affiancare Bennacer. Nessun dubbio invece in difesa, dove la coppia centrale sarà formata da Kalulu e Tomori con Calabria ed Hernandez sulle corsie esterne. In porta Maignan.

Milan, i tre dubbi di Pioli in vista dell'Udinese

Milan-Udinese, le scelte di Sottil

Sottil, dall'altra parte, rischia di dover fare a meno di Arslan, alle prese con un problema alla caviglia. Il modulo di partenza sarà il 3-5-2, con Deulofeu e Success (in vantaggio su Beto) a comporre la coppia d'attacco. In mezzo al campo Walace e Lovric si contendono una maglia per affiancare Pereyra e Makengo, mentre sulle corsie esterne ci sarà spazio per Soppy e Udogie. In difesa certi del posto Becao e Nehuen Perez, con l'altra maglia contesa da Nuytinck e Masina. Tra i pali Silvestri.

Milan-Udinese, le probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Krunic, Bennacer; Messias, Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli
Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Nehuen Perez, Nuytinck; Soppy, Pereyra, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Success. All. Sottil.

Milan-Udinese, dove vedere la partita in diretta tv e streaming

La partita Milan-Udinese sarà trasmessa in diretta da Dazn. Per seguire il match si potranno utilizzare le smart tv compatibili con la app, scaricabile anche su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TimVisionBox o ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. In streaming, invece, basterà collegarsi al sito della piattaforma oppure scaricare l'app su dispositivi come pc, smartphone e tablet. La telecronaca dell'incontro sarà affidata a Pierluigi Pardo, commento tecnico di Marco Parolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Udinese, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento