rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Mondiali 2022 in inverno: come cambia il calendario di Serie A

I Mondiali del 2022 si giocheranno in Qatar in inverno, un prima volta storica che rivoluziona il calendario di Serie A.

Oggi alle 17 l’Italia scoprirà le avversarie da affrontare ai playoff per la qualificazione ai Mondiali 2022. Due le partite in programma da giocare a fine marzo, Mancini spera anche nella benevolenza dell’urna di Nyon per evitare agli azzurri la seconda eliminazione di fila dalla rassegna iridata dopo quella del 2017 concretizzatasi proprio ai playoff contro la Svezia. 

Quando si giocano i Mondiali 2022

Ancora non sappiamo quindi se l’Italia ci sarà in quella che sarà una prima volta storica. In Qatar infatti si giocherà d’inverno come mai è successo in passato, impossibile infatti scendere in campo in quelle zone torride in estate. I Mondiali 2022 si disputeranno dal 21 novembre al 18 dicembre, nel pieno della stagione calcistica di tutti i maggiori campionati europei. 

Sarà un problema per i Commmissari Tecnici che avranno una sola settimana di tempo per preparare l’evento, le Federazioni, in accordo con i club, infatti metteranno a disposizione i giocatori alle varie Nazionali dopo domenica 13 novembre. Anche in questo caso si tratta di una rivoluzione visto che solitamente i ritiri pre-mondiali iniziano intorno a fine maggio per poi giocare il torneo tra giugno e luglio. 

Come cambia il calendario di Serie A con i Mondiali 2022 d’inverno

Con i Mondiali d’inverno saranno costretti ad adeguarsi anche i calendari dei campionati nazionali. Secondo le indiscrezioni la Serie A è già pronta a partire in anticipo rispetto al solito e a finire qualche settimana dopo. 

Il campionato italiano del 2022-2023 dovrebbe iniziare il fine settimana del 13-14 agosto, o al più tardi in quello successivo, andando così ad incidere anche sulle preparazioni estive delle squadre, abituate a impostare la stagione per l’ultimo fine settimana di agosto. 

C’è ancora incertezza invece sulla ripartenza dopo la Coppa del Mondo, due sono le soluzioni sul tavolo: ricominciare a Santo Stefano, il 26 dicembre quindi, oppure il 4 gennaio 2023, con un turno infrasettimanale, giocando poi la giornata successiva il 7 e 8 gennaio. 

Sicuro invece il rinvio dell’ultimo turno che in questa stagione e come da tradizione si disputerà a fine maggio, il 22 nel torneo attuale. I Mondiali 2022 faranno invece slittare i verdetti finali al 4 o al 10 giugno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali 2022 in inverno: come cambia il calendario di Serie A

Today è in caricamento