rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Calcio

Mondiali 2022 Qatar, girone H: i convocati del Ghana

Diramata la lista definitiva dei 26 chiamati dal ct Otto Addo, che sfiderà nel suo gruppo Uruguay, Portogallo e Corea del Sud. Esclusi i tre "italiani": Afena-Gyan (Cremonese), Ekuban (Genoa) e Gyasi (Spezia)

Non ci sono "italiani" tra i convocati del Ghana per il Mondiale in Qatar. La nazionale africana farà il suo esordio in Qatar tra dieci giorni, quando il Ghana, inserito nel girone H, affronterà il Portogallo per poi vedersela con la Corea del Sud e infine con l'Uruguay, nazionale che lo eliminò ai rigori nei quarti di finale a Sudafrica 2010. Il ct Otto Addo ha escluso i tre attaccanti conosciuti dal pubblico nostrano: Gyasi, uno dei titolarissimi dello Spezia, Afena-Gyan, giovane scuola Roma in prestito alla Cremonese, e Ekuban, giovane talento del Genoa in serie B. Sarà la terza volta per il centrocampista 32enne André Ayew, capitano della squadra, che dopo varie esperienze in Francia e Premier League ora gioca proprio in Qatar, nell'Al Sadd. Nella lista c'è anche il fratello Jordan, attaccante del Crystal Palace.

C'è grande entusiasmo attorno al Ghana, che ha vinto brillantemente i play-off del girone africano eliminando la Nigeria, assenza di lusso e favorita del gruppo per centrare la qualificazione. Il Ghana è alla sua quarta partecipazione alla Coppa del Mondo dopo i precedenti del 2006, 2010 e 2014. Dopo otto anni, le Stelle Nere tornano sul grande palcoscenico con una rosa giovane e ormai spalmata in giro per il mondo, con tanti giocatori che hanno esperienza nei massimi campionati europei, come Amartey, del Leicester, Kudus, dell'Ajax, e Yeboah Königsdörffer, dell'Amburgo. Ghana inserito nel gruppo H insieme a Portogallo, Uruguay e Corea del Sud.

Tabellone Mondiali 2022: calendario, data e orario (diretta tv Rai1 e Rai2) di tutte le partite

Mondiali Qatar 2022, i convocati del Ghana: la lista completa

Portieri: Lawrence Ati-Zigi (St Gallo), Abdul Manaf Nurudeen (Eupen), Ibrahim Danlad (Asante Kotoko);
Difensori: Denis Odoi (Club Brugge), Tariq Lamptey (Brighton), Alidu Seidu (Clermont), Daniel Amartey (Leicester City), Joseph Aidoo (Celta), Alexander Djiku (RC Strabourg), Mohammed Salisu (Southampton), Abdul Rahman Baba (Reading), Gideon Mensah (Bordeaux);
Centrocampisti: André Ayew (Al-Sadd), Thomas Partey (Arsenal), Elisha Owusu (Gent), Salis Abdul Samed (Lens), Mohammed Kudus (Ajax), Daniel-Kofi Kyereh (Friburgo);
Attaccanti: Kamal Sowah (Club Brugge), Abdul Fatawu Issahaku (Sporting), Osman Bukari (Stella Rossa), Iñaki Williams (Athletic), Antoine Semenyo (Bristol City), Jordan Ayew (Crystal Palace), Kamaldeen Sulemana (Rennes), Daniel Afriyie Barnieh (Hearts of Oak).
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali 2022 Qatar, girone H: i convocati del Ghana

Today è in caricamento