rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Napoli-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Sfida scudetto al Maradona sabato 12 febbraio alle 18, in campo la prima contro la seconda del campionato.

L’attesa sta per finire, Napoli e Inter sono pronte a sfidarsi al Maradona sabato alle 18. E’il match Scudetto, quello in cui gli azzurri sognano il sorpasso e il club lombardo una nuova fuga dopo il ko nel derby. Spalletti arriva alla partita forte di quattro successi consecutivi in campionato e con una rosa quasi al completo, Inzaghi ha ritrovato subito la rotta giusta con il successo in Coppa Italia contro la Roma che ha spazzato via le nubi post derby. Si affrontano il miglior attacco e la miglior difesa del torneo e forse al momento in campo andrà ciò che di meglio c’è sul panorama calcistico nazionale. 

Napoli-Inter: le scelte di Spalletti

Il Napoli, come detto, sogna il sorpasso e le buone notizie non mancano per cercare l’impresa. Anguissa e Koulibaly sono tornati dalla Coppa D’Africa, il difensore da campione continentale, e sono pronti per tornare a giocare in Serie A. Il difensore sarà di sicuro titolare al fianco di Rrahmani, il centrocampista lotterà fino alla fine per un posto in mediana con Lobotka per essere lo scudiero dell’inamovibile Fabian Ruiz. L’unica assenza di peso per Spalletti sarà Lozano, tornato dal Messico con una lussazione alla spalla e ko per alcune settimane. L’attacco, che ritrova anche Ounas, è quindi praticamente fatto: Osimhen sarà il centravanti, alle sue spalle si muoverà Zielinski, sugli esterni Insigne è sicuro del posto e Politano sembra in vantaggio su Elmas. Risolto, a meno di sorprese, anche il solito ballottaggio in porta: giocherà Ospina.

Napoli-Inter: le scelte di Inzaghi

Qualche problema in più lo ha Simone Inzaghi che affronterà la sfida senza Gosens, Correa e Bastoni, fermati da infortuni e squalifiche. In difesa dovrebbe essere Dimarco a prendere il posto dell’azzurro ea  chiudere la retroguardia con Skriniar e De Vrji. Solito ballottaggio a destra con Dumfries in leggeroo vantaggio su Darmian. Per il resto dentro tutti i titolarissimi e ovviamente niente turnover anche se mercoledì ci sarà la sfida con il Liverpool di Champions League. In attacco Lautaro Martinez dovrebbe essere confermato vicino a Dzeko con Alexis Sanchez pronto a entrare dalla panchina. 

Napoli-Inter le probabili formazioni

Napoli (4-2-3-1) Ospina, Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian Ruiz; Politano, Zielinksi, Insigne; Osimhen.

Inter (3-5-2) Handanovic, Skriniar, De Vrji, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Clahanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko.

Napoli-Inter: la diretta tv e streaming

Il big match di sabato sarà trasmesso solamente da DAZN, niente Sky quindi. La piattaforma è accessibile da tutti i dispositivi abilitati, Smart Tv, smartphone, tablet e console oppure da pc e notebook sul sito internet ufficiale. La telecronaca è staata affidata a Pierluigi Pardo mentre il commento tecnico sarà di Massimo Ambrosini.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento