rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Calcio

Napoli, Koulibaly e Osimhen vicini al rientro: ora l’insidia è la Coppa d’Africa

Spalletti sorride per i miglioramenti dopo gli infortuni di Koulibaly e Osimhen, anche se il rientro potrebbe essere lontano

La stagione del Napoli, partita in maniera quasi perfetta, si sta complicando giorno dopo giorno e anche quando arrivano le buone notizie, c’è sempre qualcosa che preoccupa. E’il caso di Koulibaly e Osimhen, entrambi fermi ai box da diverse settimane per i rispettivi infortuni. Non è un caso che senza i due leader in difesa e in attacco, gli azzurri abbiano rallentato la corsa in campionato con tre gare senza vittorie e la vetta persa a favore del Milan prima e dell’Inter.

Napoli: Koulibaly e Osimhen, rientro in vista?

Tra i due lungodegenti al momento il più vicino al rientro è Koulibaly. Le cronache degli ultimi giorni parlano di un grosso miglioramento dopo i problemi alla coscia, e qualcuno sussurra che potrebbe già essere pronto per il Milan, domenica prossima. Presto, forse troppo visto che in passato proprio un problema simile lo aveva tenuto fuori per due lunghi mesi. Così, come da previsione dopo i primi esami, il centrale dovrebbe tornare a inizio 2021, al momento ha saltato sei gare, un mese in totale fermo ai box con Juan Jesus a prendere il suo posto. 

I tempi di recupero di Osimhen sono invece ancora tutti da verificare. La diagnosi di tre mesi lontano dai campi sembra essere scongiurata, l’attaccante già è tornato a correre e con la mascherina protettiva in arrivo sarà a disposizione di Spalletti e gennaio. Un bel sospiro di sollievo, ma non pieno come ci si potrebbe aspettare.

La Coppa d’Africa torna a spaventare il Napoli

Alll’orizzonte infatti c’è la Coppa d’Africa che si svolgerà a gennaio ed è lo spauracchio del Napoli fin da settembre. Ora lo è ancora di più perché se davvero Koulibaly e Osimhen fossero pronti a rientrare, entrambi avrebbero le carte in regola per partecipare alla competizione e quindi tornare i campo prima con le rispettive Nazionali e poi a febbario con il Napoli. La Nigeria si è già mossa convocando il bomber azzurro pre il pre ritiro, notizia che sembra non aver fatto per niente piacere ai dirigenti azzurri, nessuna novità invece sul fronte Koulibaly. Vederli partire entrambi è un rischio concreto, il loro ritorno a febbario sarebbe un altro grosso problema da risolvere per Spalletti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, Koulibaly e Osimhen vicini al rientro: ora l’insidia è la Coppa d’Africa

Today è in caricamento