rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Napoli - Sassuolo 6-1: tabellino e dove vedere gli highlights

La squadra di Spalletti passeggia sugli emiliani: 4 a 0 dopo soli venti minuti, poi è una formalità. Neroverdi mai in partita

Il Napoli travolge il Sassuolo al Maradona: 6 a 1 per la squadra di Spalletti, che archivia la pratica in soli venti minuti.

Parte male e prosegue malissimo la giornata partenopea della truppa di Dionisi, sotto di 4 gol già al 20’. Una partita difficile da commentare: oltre a subire tanto, i ragazzi di Dionisi non si sono nemmeno fatti vedere in avanti e non sono riusciti a creare nemmeno una trama di gioco minimamente interessante.

La cronaca

E’ il 2’ quando il Napoli comincia a mettere le cose in chiaro e colpisce un palo con Osimhen. Il vantaggio per i padroni di casa arriva al 7’ quando Insigne va a calciare un corner e Koulibaly in area colpisce di testa senza essere infastidito più di tanto dalla difesa ospite. Al 15’ arriva già il raddoppio con Osimhen che, ancora di testa, ancora su corner di Insigne, colpisce saltando molto più in alto di un debole Chiriches e colpisce la traversa interna, poi il pallone rimbalza visibilmente dentro alla porta prima di rimbalzare fuori. Il 3-0 arriva al 19’ con Lozano che sul secondo palo appoggia in rete un cross di Osimhen, lasciato libero da Ferrari e Chiriches. Due minuti più tardi è già poker quando Mertens sulla sinistra si accentra e calcia sul primo palo con la difesa neroverde praticamente immobile. Dionisi prova a coprirsi e al 25’ inserisce Henrique al posto di Djuricic. Nel primo tempo non succede praticamente più niente, se non qualche tiro che non trova lo specchio della porta. Nella ripresa il copione è lo stesso, il Sassuolo non riesce a reagire in nessun modo, e al 54’ arriva il quinto gol per il Napoli con Mertens che fa doppietta, ancora trovando una difesa in completa difficoltà. Segna ancora Osimhen al 71’, ma il gol viene annullato per fuorigioco. All’80’ arriva la sesta rete con Rrahmani che riceve al limite dell’area piccola e in velocità si gira calciando a fil di palo. Arriva il gol della bandiera all'87, più per demerito del Napoli che per meriti del Sassuolo: lo firma Lopez.

Il tabellino

NAPOLI: Ospina; Di Lorenzo (82’ Zanoli), Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui (82’ Ghoulam); Anguissa, Fabian (76′ Demme); Lozano (76′ Politano), Mertens, Insigne; Osimhen (76′ Elmas).  A disp.: Meret, Marfella, Jesus, Malcuit, Tuanzebe, Zielinski, Petagna. All.: Luciano Spalletti

SASSUOLO: Consigli; Muldur, Chiriches (46′ Ahyan), Ferrari, Rogerio; Frattesi (72′ Magnanelli) Lopez; Berardi, Raspadori, Djuricic (25′ Henrique); Scamacca (46′ Defrel). A disp.: Pegolo, Satalino, Peluso, Tressoldi, Oddei, Ciervo, Ceide. All.: Alessio Dionisi.

ARBITRO: sig. Rapuano di Rimini
RETI: 7′ Koulibaly, 15′ Osimhen, 19′ Lozano, 21′ e 54′ Mertens, 80′ Rrahmani

NOTE: ammoniti Lopez, Frattesi, Berardi.

Napoli - Sassuolo 6-1: dove vedere gli highlights

Le immagini salienti di Napoli - Sassuolo 6-1 giocata sabato 30 aprile sono disponibili su Sky Sport

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli - Sassuolo 6-1: tabellino e dove vedere gli highlights

Today è in caricamento