rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Napoli-Torino, Manolas ko, torna Mertens: emergenza attacco per Juric

 Domenica alle 18 la capolista Napoli riceve il Torino al Maradona per continuare la propria striscia positiva. 

Conclusa la sosta per le Nazionali, da cui è tornato oggi Koulibaly, mentre si attendono ancora i sudamericani, il Napoli primo in classifica con sette vittorie su sette in Serie A inizia a pensare alla sfida contro il Torino di domenica al Maradona.

Napoli, le ultime di formazione in vista del Torino

Spalletti sorride per i rientri a pieno regime di Mertens e Loborka, ma oggi ha visto fermarsi per un problema fisico Manolas. Il greco è in forte dubbio per la prossima gara, così Koulibaly sarà costretto agli straordinari con al fianco Rrahmani, ormai titolare inmovibile. In porta andrà sicuramente Meret, Ospina torna solo domani dalla Colombia, ma ci sono ancora dei dubbi da sciogliere per la formazione azzurra. 

Spalletti medita sull’attacco dove Osimhen sarà come sempre il riferimento offensivo, ma alle sue spalle potrebbero esserci novità. Mertens scalda i motori, difficile vederlo in campo dall’inizio, ma il tecnico toscano sta cercando la soluzione giusta per provare a schierare insieme il belga e il nigeriano. Domenica contro il Torino si riproporrà il ballottaggio Politano-Lozano con l’italiano in netto vantaggio al momento. 

Emergenza infortuni per il Torino

Poche possibilità di scelta per Juric che affronta il Napoli con il suo Torino in emergenza soprattutto in attacco. Tanti gli infortunati: Praet è sulla via del recupero ma non è ancora pronto, Pjaca e Verdi invece hanno ancora almeno una o due settimane di stop. Per fortuna dei granata torna a disposizione Belotti che però partirà dalla panchina lasciando a sanabria la maglia da titolare. Buone notizie anche da Linetty, tornato in gruppo oggi, e Pobega che ancora lavora a parte ma su cui c’è un certo ottimismo. Sospiro di sollievo in difesa per Rodriguez, rientrato acciaccato dagli impegni con la Nazionale svizzera ma pronto a scendere in campo dal primo minuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Torino, Manolas ko, torna Mertens: emergenza attacco per Juric

Today è in caricamento