rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Calcio

Zaniolo, ipotesi Turchia? Sulle sue tracce Galatasaray e Fenerbahce

L'attaccante giallorosso avrebbe acconsentito al trafserimento in Süper Lig: le parti sono al lavoro per ridurre le distanze tra domanda ed offerta

La telenovela Zaniolo si arricchisce di un’altra puntata, che porta in dote alla vicenda un altro possibile colpo di scena. L’indiscrezione arriva dalla Turchia, dove la finestra di mercato a disposizione delle squadre di Süper Lig si chiuderà con una settimana di ritardo rispetto ai principali campionati europei. E dove sarebbe un atto un...simil derby tra Fenerbahce e Galatasaray per l’ingaggio di Nicolò Zaniolo, il cui matrimonio con la Roma è da considerarsi a tutti gli effetti terminato. L’attaccante della formazione giallorossa era stato già accostato al Milan, soluzione che andava incontro al gradimento del giocatore ma sfumata per via del mancato accordo tra il club rossonero e quello capitolino. Successivamente, era stata la Premier League a farsi avanti, ma stavolta a far saltare il trasferimento è stato il rifiuto del giocatore seguente ad un accordo di massima invece trovato da Roma e Bournemouth. Ed a nulla è servita l’apertura del giocatore all’ipotesi Inghilterra, tardiva e peraltro comunicata dopo la fumata bianca nell'operazione portata avanti dalle “cherries” con il Sassuolo per Hamed Junior Traorè.

Consenso che Zaniolo avrebbe, a quanto sembra, manifestato ad un suo possibile sbarco del massimo campionato turco, con tutte le cautele del caso. I rumors parlano di un accordo ancora da trovare tra l’attaccante e il Galatasaray, che appare in vantaggio nel derby di mercato con l’altra società di Istambul, ma anche tra le due dirigenze. La Roma ha confermato di prendere in esame esclusivamente una cessione a titolo definitivo, che sia immediata o legata ad un prestito con obbligo di riscatto ad una cifra pattuita, posizione che ha eliminato le diverse società che avevano subordinato nella trattativa l’acquisto al raggiungimento di bonus e obiettivi. Cifra che dovrebbe restare nell’ordine dei 30 milioni di euro, anche se la stretta di mano potrebbe arrivare a fronte di un piccolo sconto. Si continua a lavorare quindi sull’asse Italia-Turchia, in attesa della dead-line che, nella Süper Lig, è prevista per l’8 febbraio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zaniolo, ipotesi Turchia? Sulle sue tracce Galatasaray e Fenerbahce

Today è in caricamento