rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Serie A

Genoa, Ballardini ancora in bilico: idea Pirlo per la panchina

I rossoblù, al momento in piena zona retrocessione, pensano all'ex tecnico della Juventus

Stenta a decollare la stagione del Genoa. I rossoblù, nel derby ligure contro lo Spezia, si sono dovuti accontentare dell'1-1 rimanendo così invischiati in piena zona retrocessione. La formazione di Ballardini, al momento, occupa infatti la penultima posizione a pari merito con la Salernitana, sopra soltanto al Cagliari e a -1 dalla zona salvezza. Una situazione preoccupante, con il Grifone che non trova i tre punti dallo scorso 12 settembre, quando espugnò per 3-2 il campo del Cagliari in quella che, ad ora, rimane l'unica vittoria in stagione.

Genoa, è crisi: difesa colabrodo, adesso Ballardini rischia l'esonero

Un rendimento che non sta facendo felice la dirigenza, che già da tempo sta meditando un cambio in panchina. Ballardini, verosimilmente, si giocherà la sua permanenza a Genova nelle prossime due gare, quando i rossoblù affronteranno in delicate sfide salvezza prima il Venezia e poi l'Empoli.

Genoa, idea Pirlo per la panchina

In caso di nuovi risultati negativi, per Ballardini arriverebbe molto probabilmente l'esonero, con il club che, ricevuto il no di Gennaro Gattuso, avrebbe già individuato il nuovo profilo a cui affidare la panchina: Andrea Pirlo. L'ex centrocampista è attualmente ai box dopo l'esonero ricevuto al termine della scorsa stagione dalla Juventus e, dopo essere stato tra i papabili per approdare al Barcellona al posto di Koeman, con i blaugrana che hanno poi optato per l'opzione Xavi, potrebbe accettare la destinazione ligure per rimettersi in gioco e rilanciare le proprie carte in Serie A.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa, Ballardini ancora in bilico: idea Pirlo per la panchina

Today è in caricamento