Venerdì, 14 Maggio 2021

Serie B, il programma della prima giornata

Si parte il 25 settembre: Monza favorito ma occhio alle sorprese

Chi conosce la serie B sa quanto e come sia imprevedibile il campionato cadetto, pronto a regalare ogni anno valanghe di gol e tante sorprese sia tra le partecipanti che tra i giocatori, soprattutto giovani promesse. Non farà eccezione la stagione 2020/2021 dove c’è una favorita che punta alla A grazie ad un budget che ha permesso una campagna acquisti faraonica. Il Monza fa paura, inutile girarci intorno. Silvio Berlusconi e Adriano Galliani voglio il derby con Milan e Inter al più presto. Saranno proprio i brianzoli ad aprire la stagione con l’anticipo di venerdì 25 settembre alle 21 contro la Spal, retrocessa solo poche settimane fa e altro club che non vuole certo stare lontano dalla massima serie.

Programma ricco per sabato 26 settembre. Si parte alle 14 con cinque partite. Il Cosenza dopo la salvezza ottenuta di gran rincorsa riceve la Virtus Entella che inaugura il nuovo corso con Tedino in panchina. Ecco poi una sfida dal sapore di serie A tra Frosinone ed Empoli, due formazioni che cercheranno di puntare a qualcosa più dei playoff. Il Lecce, salutato Liverani e accolto Corini, se la vedrà contro il Pordenone, club che proverà ad alzare l’asticella. Ecco poi il Pescara di Massimo Oddo dove è approdato, anzi tornato, dopo aver perso il playout con il Perugia proprio contro i pescaresi. Contro ci sarà quel Chievo Verona che andrà all’assalto delle primissime posizioni. Quindi la Reggina andrà a bagnare il suo esordio a Salerno, piazza a dir poco in fermento. Alle 16 sarà la volta di Venezia-Vicenza, una sfida che con il pubblico avrebbe visto due tifoserie opposte a dare maggiore spettacolo.

La prima giornata si chiuderà domenica 27 settembre. Alle 15 c’è Cremonese-Cittadella mentre alle 21 la Reggiana debutterà con il Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il programma della prima giornata

Today è in caricamento