rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Euro 2024

Tabellone Qualificazioni Euro 2024: calendario, date e orari di tutte le partite

23 posti disponibili, escludendo quello già occupato dalla Germania qualificata di diritto come nazione ospitante, 53 le nazionali in campo per vidimare il pass per la fase finale

Si alza ufficialmente il sipario sulle qualificazioni agli Europei 2024. L’Italia sarà chiamata a difendere il titolo continentale vinto nell’estate di due anni fa nella competizione che tornerà ad essere organizzata da un solo paese ospitante, nel caso specifico la Germania. La nazionale tedesca è pertanto stata ammessa di diritto alla fase finale (che scatterà venerdì 14 giugno 2024 e terminerà domenica 14 luglio 2024), mentre saranno 53 le nazionali che si contenderanno i restanti 23 posti messi a disposizione dai sei gironi di partenza di Euro 2024.

I gironi delle qualificazioni a EURO 2024

Gruppo A: Spagna, Scozia, Norvegia, Georgia, Cipro
Gruppo B: Paesi Bassi, Francia, Repubblica d'Irlanda, Grecia, Gibilterra
Gruppo C: Italia, Inghilterra, Ucraina, Macedonia del Nord, Malta
Gruppo D: Croazia, Galles, Armenia, Turchia, Lettonia
Gruppo E: Polonia, Repubblica Ceca, Albania, Isole Faroe, Moldavia
Gruppo F: Belgio, Austria, Svezia, Azerbaigian, Estonia
Gruppo G: Ungheria, Serbia, Montenegro, Bulgaria, Lituania
Gruppo H: Danimarca, Finlandia, Slovenia, Kazakistan, Irlanda del Nord, San Marino
Gruppo I: Svizzera, Israele, Romania, Kosovo, Bielorussia, Andorra
Gruppo J: Portogallo, Bosnia ed Erzegovina, Islanda, Lussemburgo, Slovacchia, Liechtenstein.

Tutte le date delle qualificazioni a EURO 2024

1a giornata: 23 – 25 marzo 2023
2a giornata: 26 – 28 marzo 2023
3a giornata: 16 – 17 giugno 2023
4a giornata: 19 – 20 giugno 2023
5a giornata: 7 – 9 settembre 2023
6a giornata: 10 – 12 settembre 2023
7a giornata: 12 – 14 ottobre 2023
8a giornata: 15 – 17 ottobre 2023
9a giornata: 16 – 18 novembre 2023
10a giornata: 19 – 21 novembre 2023

Spareggi Play Off
Semifinali: 21 marzo 2024
Finali: 26 marzo 2024

Gli incontri delle prime due giornate:

Gruppo A:
Scozia – Cipro 3-0 - 21' McGinn, 87', 93' McTominay
Spagna – Norvegia 3-0 - 13' Dani Olmo, 84 e 85' Joselu
Georgia – Norvegia 1-1 - 15' Sorloth (N), 61' Mikautadze (G)
Scozia – Spagna 2-0 - 7' e 51' McTominay

Gruppo B
Francia – Olanda 4-0 - 2’ Griezmann, 8’ Upamecano, 21’ e 88' Mbappé
Gibilterra – Grecia 0-3 - 11’ Masouras, 45’ Siopis, 58’ Bakasetas
Olanda – Gibilterra 3-0 - 23’ Depay, 50’ ed 82’ Aké
Repubblica d'Irlanda – Francia 0-1 - 50’ Pavard

Gruppo C:
Italia – Inghilterra 1-2 - 13' Rice (In), 44' Kane su rig (In). 56' Retegui (It)
Macedonia del Nord – Malta 2-1 - 64' Elmas (MC), 72' Churlinov (MC), 86' Yankam (M)
Inghilterra – Ucraina 2-0 - 37' Kane, 40' Saka
Malta – Italia - 0-2 - 15' Retegui, 27' Pessina

Gruppo D:
Armenia – Turchia 1-2 - 10' aut. Tabak (A), 34' Kokcu (T), 64' Akturkoglu (T)
Croazia – Galles 1-1 - 28' Kramaric, 93' Broadhead
Turchia – Croazia 0-2 - 20' e 49' Kovacic
Galles – Lettonia 1-0 - 41' Moore

Gruppo E
Repubblica Ceca – Polonia 3-1 - 1’ Krejci (RC), 3’ Cvancara (RC), 64’ Kuchta (RC), 87’ Szymanski (P)
Moldavia – Isole Faroe 1-1 - 27’ Mikkelsen (I), 87’ rig. Nicolaescu (M)
Moldavia – Repubblica Ceca 0-0
Polonia – Albania 1-0 - 41’ Swiderski

Gruppo F
Austria – Azerbaigian 4-1 - 28’ Sabitzer (AU), 29’ Gregoritsch (AU), 50' Sabitzer (AU), 64’ Mahmudov (AZ), 69’ Baumgartner (AU)
Svezia – Belgio 0-3 - 35’ , 49’ e 82’ Lukaku
Austria – Estonia 2-1 - 25’ Sappinen (E), 68’ Kainz (A), 88’ Gregoritsh (A)
Svezia – Azerbaigian 5-0 - 38’ Forsberg, 65’ aut. Mustafazada, 79’ Guokeres, 88’ Karlsson, 89’ Elanga

Gruppo G
Bulgaria – Montenegro 0-1 - 70' Krstovic
Serbia – Lituania 2-0 - 16' Tadic, 53' Vlahovic
Ungheria – Bulgaria 3-0 - 7’ Vecsei, 26’ Szoboszlai, 39’ Adam
Montenegro – Serbia 0-2 - 78’ e 96' Vlahovic

Gruppo H:
Kazakistan – Slovenia 1-2 - 23' Samorodov (K), 47' Brekalo (S), 78' Vipotnik (S)
Danimarca – Finlandia 3-1 - 21', 82' e 90' Hojlund (D), 54' Antman (F)
San Marino – Irlanda del Nord 0-2 - 24' e 55' D. Charles
Kazakistan – Danimarca 3-2 - 21' e 36' Hojlund (D), 73' rig. Zaynutdinov (K), 86' Tagybergen (K), 89' Aimbetov (K)
Slovenia – San Marino 2-0 - 56' Sesko, 60' aut. Di Maio
Irlanda del Nord – Finlandia 0-1 - 28' Kallman

Gruppo I:
Bielorussia – Svizzera 0-5 - 4', 17' e 29' Steffen, 62' Xhaka, 65' Amdouni
Andorra – Romania 0-2 - 35' Man, 50' Alibec
Israele – Kosovo 1-1 - 36' aut. Dasa (K), 56' Peretz
Kosovo – Andorra 1-1 - 59' Zhegrova (K), 61' Rosas (A)
Romania – Bielorussia 2-1 - 17' Stanciu (R), 19' Burca (R), 86' Morozov (B)
Svizzera – Israele 3-0 - 39' Vargas, 47' Amdouni, 52' Widmer

Gruppo J:
Bosnia Erzegovina – Islanda 3-0 -14' e 40' Krunic, 63' Dedic
Portogallo – Liechtenstein 4-0 - 8' Cancelo, 47' B. Silva, 51' e 62' su rig. C. Ronaldo
Slovacchia – Lussemburgo 0-0
Liechtenstein – Islanda 0-7 - 3' Olafsson, 38' Haraldsson, 48', 68' e 73' Gunnarsson, 85' Gudjohnsen, 87' Ellertsson
Lussemburgo – Portogallo 0-6 - 9' C. Ronaldo, 15' Joao Felix, 18' Bernardo Silva, 31' C. Ronaldo, 77' Otavio, 89' Leao
Slovacchia – Bosnia Erzegovina 2-0 - 13' Mak, 40' Haraslin

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tabellone Qualificazioni Euro 2024: calendario, date e orari di tutte le partite

Today è in caricamento