Lunedì, 15 Luglio 2024
Nazionali

Ranking Fifa dopo i Mondiali: Brasile ancora in testa, perde posizioni l'Italia

I verdeoro conservano la vetta della classifica, sale al secondo posto l'Argentina campione del mondo

Terminati i Mondiali, si aggiorna anche il ranking Fifa. In testa alla classifica, malgrado l'eliminazione ai quarti di finale in Qatar, rimane il Brasile, mentre l'Argentina, appena laureatasi campione del mondo, guadagna una posizione portandosi al secondo posto. Terzo gradino del podio, invece, per la Francia, superata ai calci di rigore dall'Albiceleste nella finale di domenica scorsa. Scivola in quarta posizione il Belgio, che ai Mondiali è stato eliminato già nella fase a gironi, mentre stabile al quinto posto rimane l'Inghilterra. Completano poi la top ten Olanda (+2 posizioni), Croazia (+5 posizioni), Italia (-2 posizioni), Portogallo (stabile) e Spagna (-3 posizioni). Da registrare il grande balzo in avanti del Marocco, autentica rivelazione del Mondiale: i nordafricani si sono portati all'undicesimo posto, guadagnando ben undici posizioni.

Ranking Fifa, le prime 100 posizioni

1. Brasile
2. Argentina
3. Francia
4. Belgio
5. Inghilterra
6. Olanda
7. Croazia
8. Italia
9. Portogllo
10. Spagna
11. Marocco
12. Svizzera
13. Stati Uniti
14. Germania
15. Messico
16. Uruguay
17. Colombia
18. Danimarca
19. Senegal
20. Giappone
21. Perù
22. Polonia
23. Svezia
24. Iran
25. Corea del Sud
26. Ucraina
27. Australia
28. Galles
29. Serbia
30. Tunisia
31. Cile
32. Costa Rica
33. Camerun
34. Austria
35. Nigeria
36. Ungheria
37. Russia
38. Repubblica Ceca
39. Egitto
40. Algeria
41. Ecuador
42. Scozia
43. Norvegia
44. Turchia
45. Mali
46. Paraguay
47. Costa d'Avorio
48. Irlanda
49. Arabia Saudita
50. Burkina Faso
51. Grecia
52. Romania
53. Canada
54. Slovacchia
55. Venezuela
56. Finlandia
57. Bosnia Erzegovina
58. Ghana
59. Irlanda del Nord
60. Qatar
61. Panama
62. Slovenia
63. Islanda
64. Giamaica
65. Macedonia del Nord
66. Albania
67. Sudafrica
68. Iraq
69. Montenegro
70. Emirati Arabi
71. Bulgaria
72. Capo Verde
73. Repubblica Democratica del Congo
74. El Salvador
75. Oman
76. Israele
77. Uzbekistan
78. Georgia
79. Gabon
80. Cina
81. Honduras
82. Bolivia
83. Guinea
84. Giordania
85. Bahrain
86. Curaçao
87. Haiti
88. Zambia
89. Uganda
90. Siria
91. Benin
92. Lussemburgo
93. Palestina
94. Kyrgyzistan
95. Armenia
96. Vietnam
97. Bielorussia
98. Guinea Equatoriale
99. Congo
100. Libano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ranking Fifa dopo i Mondiali: Brasile ancora in testa, perde posizioni l'Italia
Today è in caricamento