Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Real Madrid-Manchester City, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Real Madrid e Manchester City si sfidano nella prima semifinale di Champions League, probabili formazioni e dove vederla in diretta tv e streaming

Ad un passo dal sogno, Real Madrid e Manchester City si affrontano mercoledì 9 maggio alle 21 per la semifinale di andata di Champions League. E' la terza volta che le due formazioni si trovano una di fronte all'altra nella più importante competizione per club d'Europa dal 2020 a oggi, nella prima occasione sono passati gli inglesi, nella seconda gli spagnoli. Due delle grandi favorite della vigilia sono pronti a darsi battaglia per 180 minuti che promettono spettacolo e porteranno solo una a giocarsi la finale di Istanbul contro una tra Milan e Inter.

Champions League, le favorite alla vittoria finale dopo i quarti: le quote dei bookmakers

Il Real arriva al match fresco di vittoria della Coppa del Re grazie al successo con l'Osasuna e ora ha nella Champions il grande obiettivo stagionale visto che in campionato è troppo lontano dal Barcellona. Il Manchester City, in grande forma e imbattuto da inizio febbraio invece combatte ancora su tre fronti, la Premier è ad un passo e Guardiola è anche in finale di FA Cup. In Europa le due formazioni hanno per ora superato tutti gli ostacoli senza difficoltà sia nei gironi che negli scontri diretti dove le merengues hanno eliminato Liverpool e Chelsea e i citizens Lipsia e Bayern Monaco. 

Real Madrid-Manchester City: le scelte di Ancelotti

Due assenze per il Real Madrid che dovrà rinunciare a Mendy e allo squalificato Militao. In difesa coppia centrale formata da Alaba e Rudiger con Camavinga confermato nel nuovo ruolo di terzino sinistro. In mediana dovrebbe scalare Valverde al fianco di Kross e Modric, mentre nel tridente offensivo insieme a Benzema e Vinicius ci sarà Rodrygo autore della doppietta con l'Osasuna che è valsa la Coppa del Re.

Real Madrid-Manchester City: le scelte di Guardiola 

Problemi in difesa anche per Guardiola che perde Ake per infortunio e davanti a Ederson tornerà a schierare Walker per provare a fermare Vinicius. Per il resto Stones, Akanji e Dias chiuderanno la retroguardia, a centrocampo De Bruyne e Gundogan avranno licenze offensive mentre Rodri sarà il puntello davanti alla difesa. In attacco l'unico sicuro del posto è Haaland con ai suoi fianchi Mahrez e Grealish che sembrano in vantaggio su Silva e Foden.

Real Madrid-Manchester City: le probabili formazioni

Real Madrid (4-3-3) Courtois, Carvajal, Alaba, Rudiger, Camavinga; Kross, Modric, Valverde; Vinicius, Benzema, Rodrygo

Manchester City (4-3-3) Ederson, Walker, Dias, Akanji, Stones; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Haaland, Grealish

Real Madrid-Manchester City dove vederla in tv e in streaming

In Italia la sfida tra Real Madrid e Manchester City verrà in trasmessa in chiaro, quindi gratis, su Canale 5 in tv e sui siti Sportmediaset e Mediasetplay in streaming. Le immagini in arrivo dal Bernabeu saranno fruibili anche dagli abbonati Sky ai canali 201, 251 e 213 in 4K. Per lo streaming attivo sia il servizio Sky Go che Now Tv.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Real Madrid-Manchester City, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming
Today è in caricamento