rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Calcio

Roma-Bologna, probabili formazioni e dove vedere la partita

La sfida dell'Olimpico assume quasi i contorni di spareggio in chiave qualificazione alla prossima Champions: di fronte due formazioni che si contendono il quarto posto e, negli ultimi tre mesi di campionato, sono state sconfitte solo dalla capolista Inter

Assume quasi i contorni di spareggio la sfida dell’Olimpico tra una Roma lanciatissima – attualmente quinta – ed il Bologna passato ormai da sorpresa ad autentica certezza del campionato, forte del suo quarto posto. I giallorossi, ottenuta la qualificazione alle semifinali di Europa League dove incontreranno il Bayer Leverkusen, si preparano ad affrontare venti giorni infuocati, nel corso dei quali oltre al doppio confronto con i freschi campioni di Germania si cimenteranno anche contro Napoli, Juventus ed Atalanta. Se la squadra capitolina, negli ultimi tre mesi, con l’arrivo di De Rossi in panchina – fresco di rinnovo – ha decisamente cambiato marcia (appena due sconfitte, contro la capolista Inter e quella del tutto indolore contro il Brighton nel ritorno degli ottavi di Europa League), il Bologna ha invece avuto nella costanza di rendimento il suo punto di forza. Linearità che si è confermata anche nel 2024: nel medesimo periodo – da metà gennaio in avanti – ha pagato dazio in Serie A solo con i nerazzurri (esattamente come la Roma) ed è reduce da ben quattro clean sheet, che hanno fruttato due vittorie con Empoli e Salernitana e due pareggi contro Frosinone e Monza. Estremamente equilibrato lo “storico” dei confronti diretti nel massimo campionato: in 151 sfide, 52 successi emiliani, 45 pareggi e 54 vittorie giallorosse.

Roma-Bologna, le scelte di De Rossi

Il tecnico dei giallorossi, oltre a N’Dicka, sarà senza Lukaku fermato da un problema muscolare al flessore. In avanti chance quindi per Abraham e Azmoun che dovrebbero alternarsi nel corso della sfida per guidare l’attacco con il supporto di Dybala ed El Shaarawy, quest’ultimo insidiato da Zalewski). A centrocampo sicuro Cristante (che ha saltato la sfida di Europa League con il Milan), uno tra Pellegrini e Paredes potrebbe però lasciare spazio a Bove. Nella difesa davanti a Svilar, possibile turno di pausa per Smalling con Llorente avanti su Huijsen per affiancare Mancini al centro, sulle fasce Karsdorp e Angeliño dovrebbero rilevare rispettivamente Celik e Spinazzola.

Roma-Bologna, le scelte di Thiago Motta

Il grave infortunio occorso a Ferguson priva i rossoblù di una pedina importante nello scacchiere, dove peraltro non sono ancora inseribili Soumaoro e Odgaard. Gli emiliani dovrebbero ovviare al problema con Fabbian – in vantaggio su Urbanski – ad affiancare Aebischer sulla trequarti, con Orsolini e Saelemaekers confermati come esterni offensivi a supporto della punta Zirkzee. A schermare la difesa sarà Freuler, la retroguardia davanti a Skorupski sarà formata da Posch e Kristiansen terzini (il secondo resta avanti nel ballottaggio con Lykogiannis) mentre in mezzo lotta a tre fra Calafiori, Beukema e Lucumì per le due maglie da titolari.

Roma-Bologna, le probabili formazioni

Roma (4-3-3): Svilar, Karsdorp, Mancini, Llorente, Angeliño, Pellegrini, Paredes, Cristante, Dybala, Abraham, El Shaarawy. All. De Rossi

Bologna (4-2-3-1): Skorupski, Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen, Aebischer, Freuler, Orsolini, Fabbian, Saelemaekers, Zirkzee. All. T. Motta

Roma-Bologna, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Roma-Bologna, in programma lunedì 22 aprile alle ore 18,30 allo stadio Olimpico di Roma, sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Bologna, probabili formazioni e dove vedere la partita

Today è in caricamento