rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Calcio

Roma-Cagliari, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

All'Olimpico la Roma punta alla prima affermazione del 2022, ospitando il Cagliari che nei primi due turni del nuovo anno ha incamerato sei punti contro Sampdoria e Bologna

E’ una Roma ancora alla ricerca della prima affermazione del 2022 - dopo i passi falsi con Milan e Juventus – quella che ospita all’Olimpico il Cagliari. Le nove sconfitte nelle prime ventuno giornate di campionato (record negativo dal torneo 1978/79, quando i passi falsi furono dieci) hanno pesantemente condizionato il cammino dei giallorossi, chiamati a recuperare sei lunghezze dal quinto posto che garantirebbe l’Europa League. Bilancio positivo quello dei capitolini nelle sfide contro gli isolani, che contro la Roma hanno vinto solo una delle ultime 15 gare di Serie A (3-2 nel girone di ritorno nello scorso campionato, a fronte di quattro pareggi e 10 sconfitte). Ma la formazione di Mazzarri in questo inizio di nuovo anno ha sensibilmente avvicinato la zona tranquillità in classifica, grazie alle due affermazioni (più di quelle ottenute nei primi quattro mesi di campionato) ottenute per 2-1 in rimonta contro Sampdoria e Bologna.

Roma-Cagliari, le scelte di Mourinho

Oltre agli squalificati Ibanez e Cristante, il tecnico dei giallorossi dovrà rinunciare anche a Karsdorp e Smalling, fuori dall’elenco dei convocati. Prende quota pertanto il ritorno al fedele 4-2-3-1, con la conferma di Maitland-Niles a destra in una difesa che sarà completata da Vina a sinistra, e dalla coppia Mancini-Kumbulla al centro. Subito in campo il nuovo acquisto Oliveira in mediana accanto a Veretout, sulla trequarti spazio a Zaniolo, Pellegrini e Mkhitaryan a supportare Abraham di punta. Tra i pali Rui Patricio, da verificare El Shaarawy, non al meglio. Possibile variante l’utilizzo di Felix tra le linee e l’arretramento di Pellegrini nella diga di centrocampo, con Oliveira a partire dalla panchina. Ma c’è anche la tentazione 4-3-3, con Pellegrini e Mkhitaryan spostati indietro e Abraham al centro del pacchetto offensivo con Felix e Zaniolo ai lati.

Roma-Cagliari, le scelte di Mazzarri

La lista degli indisponibili si allunga ulteriormente con le positività al Covid che costringeranno al forfait anche Lovato, Aresti e Bellanova. Scelte pertanto che si restringono ulteriormente per l’allenatore rossoblu, che a questo punto al fischio d’inizio dovrebbe schierare Cragno tra i pali e una difesa a tre composta da Altare, Carboni e la new entry Goldaniga (acquistato in questa finestra invernale di mercato). Dubbi a centrocampo: sul versante sinistro volata Lykogiannis-Dalbert, sul binario destro agirà Zappa, mentre in mezzo – insieme a Grassi e Marin – Nandez al rientro si gioca una maglia dal 1’ con Deiola. Davanti, fiducia al tandem composto da Joao Pedro e Pavoletti. Come piano B c'è anche il ricorso al 4-4-2: iniziale rinuncia a Goldaniga, Zappa-Nandez esterni a destra e Lykogannis-Dalbert sulla fascia sinistra.

Roma-Cagliari, le probabili formazioni

Roma (4-2-3-1): Rui Patricio, Maitland-Niles, Mancini, Kumbulla, Vina, Veretout, Sergio Oliveira, Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan, Abraham. All. Mourinho

Cagliari (3-5-2): Cragno, Altare, Goldaniga, Carboni, Zappa, Nandez, Grassi, Marin, Dalbert, Joao Pedro, Pavoletti. All. Mazzarri

Roma-Cagliari, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Roma-Cagliari sarà trasmessa in diretta da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Cagliari, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento