rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Calcio

Roma, verso il Genoa: si scaldano Belotti e Solbakken

Il tabellone di Coppa Italia vede i giallorossi impegnati all'Olimpico contro i rossoblù, attualmente terzi in Serie B. Possibile turn-over per Mourinho, in vista dell'agenda di gennaio e febbraio particolarmente piena

La settima rimonta stagionale (era già capitato con Juventus, Inter, Verona e Torino in campionato ed in Europa con Ludogorets e Betis) raddrizza la trasferta di San Siro contro il Milan, ed infonde fiducia in un inizio di 2023 denso di appuntamenti. Confermando, contestualmente, la vocazione esterna di una Roma che fuori casa marcia con passo spedito – sono diciotto i punti messi in cassaforte in nove uscite – faticando però più del dovuto davanti al proprio pubblico, dove ha realizzato appena otto reti ed è in nona posizione come media punti. E tra i buoni propositi per questo 2023 c’è sicuramente una migliore continuità di risultati nei match all’Olimpico, essenziale per dare l’assalto ad un posto Champions, soprattutto in questo inizio d’anno in cui il calendario potrebbe dare un mano. Perché da qui alla fine di febbraio, ci sono tre impegni interni non impossibili (Fiorentina, Empoli e Verona), da sommare a trasferte – fatta eccezione per quella del “Maradona” contro la capolista Napoli – come Spezia, Lecce e Cremona le quali si configurano come ghiotta opportunità per spiccare il volo.

Intanto, in tema di impegni casalinghi, c’è quello di Coppa Italia contro il Genoa. Che, peraltro, in caso di vittoria obbligherebbe a trovare spazio in agenda per il match dei quarti di finale tra fine gennaio ed inizio febbraio, mese che prevede anche lo spareggio di Europa League contro il Salisburgo. La gara contro i rossoblù vedrà il tecnico José Mourinho operare alcune rotazioni proprio per dosare le forze in vista dei prossimi confronti proposti dal calendario. Curiosità per Solbakken, che in partitella ha realizzato una rete e potrebbe trovare spazio a gara in corso. Sicuro dal 1’ Ibanez il quale salterà per squalifica la sfida contro la Fiorentina, molto probabile il ricorso ad El Shaarawy e Belotti, mentre rientra nel novero delle possibilità l’impiego di Volpato sulla trequarti e di Matic nel cuore della mediana. Il tutto senza perdere di vista il fronte mercato, che fa registrare fermento in uscita: si attende l’incontro tra la dirigenza giallorossa ed il Torino per definire il passaggio in granata di Shomurodov, mentre per Vina si fa strada la possibilità di un approdo nella Liga spagnola, visto l’interessamento del Betis Siviglia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, verso il Genoa: si scaldano Belotti e Solbakken

Today è in caricamento