rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Calcio

Roma-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Si gioca all'Olimpico uno dei tre match di cartello della giornata numero 34, snodo essenziale nell'economia della volata Champions che coinvolge sei squadre per tre posti

Scontro diretto con duplice vista...europea per Roma e Inter, che si troveranno di fronte all’Olimpico in una sfida che assumerà parecchia importanza nell’economia della volata per le prime quattro piazze, ma che costituirà anche l’antipasto del confronto valevole per le semifinali delle coppe continentali, coi nerazzurri di scena nel derby con il Milan – che mette in palio un posto nella finale Champions – ed i giallorossi opposti al Bayer Leverkusen nella semifinale di Europa League. La frenata della formazione capitolina (un punto in tre partite) ha compattato ulteriormente il gruppo ai piedi del podio, guidato dall’Inter reduce da tre vittorie consecutive nelle quali ha complessivamente messo a segno dodici reti subendone appena una.

L’elemento che costituisce una variabile rilevante è rappresentato dalla situazione di emergenza in casa Roma, costretta tra infortuni e squalifiche a scendere in campo in formazione rimaneggiata. Senza contare la spada di Damocle rappresentata dall’inchiesta della Procura Federale avviata a carico di José Mourinho, dopo le dichiarazione all’indirizzo dell’arbitro Chiffi in merito alla direzione di gara del match pareggiato dai giallorossi a Monza. Lo “Special One” sarà regolarmente al suo posto contro i nerazzurri, ma potrebbe essere squalificato in occasione della partita successiva contro il Bologna. I padroni di casa saranno chiamati così a sfruttare nel miglior modo possibile l’effetto “Olimpico”: nelle ultime uscite casalinghe sono arrivate – tra campionato ed Europa League – otto vittorie e due pareggi, con l’unica sconfitta giunta contro il Sassuolo concluso 4-3 in favore degli emiliani.

Roma-Inter, le scelte di Mourinho

Le scelte del tecnico lusitano nel match contro la sua ex squadra sono praticamente obbligate: la trasferta di Monza ha privato i giallorossi anche di Celik, fermato dal giudice sportivo, e di El Shaarawy che sarà costretto ad almeno due settimane di stop da una lesione al flessore della coscia. Forfait che si vanno ad aggiungere, quindi, alle indisponibilità di Kumbulla, Smalling, Karsdorp e Llorente, ragion per cui il reparto arretrato a protezione di Rui Patricio farà nuovamente affidamento su Mancini, Ibañez e Cristante in posizione di regista difensivo. Nessuna alternativa anche sui binari laterali, dove agiranno Zalewski e Spinazzola, mentre al centro della mediana riprenderà il suo posto Matic – al rientro dalla squalifica – al fianco di Bove. Sulla tre quarti Pellegrini e Solbakken (in vantaggio su Volpato), di punta Abraham: la sensazione è che Dybala e Wijnaldum saranno infatti risparmiati in vista dell’impegno di Europa League, mentre Belotti è rientrato in campo a tempo di record ma un suo utilizzo resta comunque improbabile.

Roma-Inter, le scelte di Inzaghi

A parte Skriniar e Gosens, nessun particolare problema di formazione per l’allenatore nerazzurro, con un dubbio per reparto da sciogliere e l’imminente impegno di Champions che potrebbe anche suggerire qualche modifica all'assetto. In difesa, davanti ad Onana, ballottaggio tra Acerbi e De Vrij come perno centrale di un pacchetto arretrato che comprenderà anche Darmian e Bastoni come braccetti. A riposo D’ambrosio, le fasce saranno presidiate da Dumfries e Dimarco, terzetto di centrocampo con Barella e Brozovic i quali appaiono sicuri del posto ed il vincente del duello tra Mkhitaryan e Calhanoglu al quale potrebbe essere concesso un turno di pausa. Tandem offensivo con Lukaku il quale sarà affiancato da uno tra Correa e Lautaro Martinez.

Roma-Inter, le probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio, Mancini, Cristante, Ibañez, Zalewski, Bove, Matic, Spinazzola, Solbakken, Pellegrini, Abraham. All. Mourinho

Inter (3-5-2): Onana, Darmian, Acerbi, Bastoni, Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Dimarco, Lukaku, Correa. All. Inzaghi

Roma-Inter, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Roma-Inter, in programma sabato 6 maggio 18 allo Stadio Olimpico, sarà trasmessa in diretta ed in esclusiva da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento