rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Calcio

Roma-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Un Roma incerottata ospita l'Inter, che contro i giallorossi può vantare una serie di otto risultati utili consecutivi ed è imbattuta da febbraio 2017

Nella gara che mette di fronte José Mourinho alla sua ex squadra italiana, la Roma al cospetto dell’Inter proverà ad invertire una tendenza che la vuole in difficoltà nei big-match (un pareggio con il Napoli e sconfitte con Juventus, Milan e Lazio). I Nerazzurri si presentano all’Olimpico - a cui è legato l’unico dispiacere stagionale in serie A (sconfitta 3-1 con la Lazio a metà ottobre) - con una striscia di otto risultati utili consecutivi nelle sfide contro i giallorossi (due vittorie e sei pareggi), e sperano nel ritorno al gol di Dzeko, a secco nelle ultime sei uscite. In caso di gol, la formazione milanese eguaglierebbe la sua miglior striscia di sempre di gare consecutive a segno in trasferta in Serie A: 18 partite esterne di fila in rete, stabilita tra l’ottobre 1950 e il settembre 1951. Per la Roma, c’è anche da colmare una lacuna che si sta protraendo da quasi cinque anni: l’unico successo contro l’Inter risale infatti al febbraio 2017 (successo per 3-1 con la doppietta di Nainggolan).

Roma- Inter , le scelte di M ourinho

Il tecnico portoghese è alle prese con un cospicuo numero di defezioni: in aggiunta a Felix, fuori causa per la positività al Covid, non saranno della partita nemmeno Pellegrini ed El Shaarawy (fermato da una lesione muscolare al polpaccio), oltre al lungodegente Spinazzola ed alla coppia Karsdorp-Abraham appiedata dal giudice sportivo. Formazione pertanto quasi obbligata con Rui Patricio tra i pali, ritorno alla difesa a quattro con Ibanez spostato sulla destra, il rientrante Vina a sinistra e la coppia centrale formata da Mancini e Smalling. Veretout e Cristante formeranno la diga di centrocampo, sulla trequarti spazio a Mkhitaryan, Zaniolo e Perez a supportare Shomurodov. Undici titolare che si presterebbe peraltro ad una variante tattica con difesa a tre (composta da Mancini, Ibanez e Smalling): tale opzione prevederebbe Vina e Carles Perez a tutta fascia sulla linea dei quattro centrocampisti, e Mkhitaryan e Zaniolo in appoggio a Shomurodov.

Roma- Inter , le scelte di Inzaghi

L’allenatore dei nerazzurri si è già espresso sulle assenze sicure di Ranocchia e Darmian e su quelle probabili di De Vrij e Kolarov. In fase di valutazione altri acciaccati e l’eventuale recupero di Bastoni, ormai sfebbrato. Nel consueto 3-5-2 dovrebbero quindi esserci Skriniar, Dimarco e Bastoni (con D’Ambrosio come alternativa) a protezione di Handanovic, mentre la linea mediana dovrebbe prevedere Barella, Brozovic e Calhanoglu in mezzo con Dumfries e Perisic ai lati. Davanti Correa lascerà il posto a Dzeko in tandem con Lautaro Martinez.

Roma- Inter , le probabili formazioni

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio, Ibanez, Smalling, Mancini, Vina, Veretout, Cristante, Zaniolo, Mkhitaryan, Carles Perez, Shomurodov. All.Mourinho

Inter (3-5-2): Handanovic, Skriniar, Bastoni, Dimarco, Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic, Lautaro Martinez, Dzeko. All. S. Inzaghi

Roma-Inter , dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Roma-Inter sarà trasmessa da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Inter, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento