rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Serie A

Roma-Inter, il pronostico: chi vincerà la sfida dell'Olimpico?

I giallorossi cercano punti Champions, nerazzurri all'assalto della vetta

Una sfida da non perdere, quella in programma sabato 4 dicembre alle 18 all'Olimpico. L'Inter di Simone Inzaghi, reduce da tre vittorie consecutive che l'hanno portata a sole due lunghezze di distanza dal Napoli capolista, farà infatti visita alla Roma dell'ex José Mourinho, attualmente quinta a -6 dal quarto posto occupato dall'Atalanta. Un match ricco di spunti, in cui entrambe le formazioni vorranno andare a caccia dei tre punti.

Roma-Inter, come arrivano alla sfida i giallorossi

La Roma, nell'ultimo turno, è stata superata al Dall'Ara dal Bologna per 1-0, confermando il rendimento altalenante di questa prima parte di stagione. I giallorossi, nel corso delle prime quindici giornate del torneo, hanno raccolto 25 punti, frutto di otto vittorie, un pareggio e sei sconfitte. Numeri che confermano un andamento schizofrenico da parte dei capitolini, caratterizzato fin qui da alti e (troppi) bassi. Per non perdere ulteriore contatto dalla zona Champions, oggi distante sei lunghezze, la formazione di Mourinho non può permettersi passi falsi.

Roma, la mossa "Kansas City" di Mourinho

Roma-Inter, come arrivano alla sfida i nerazzurri

L'Inter, nelle ultime tre giornate di campionato, ha conquistato altrettanti successi contro Napoli, Venezia e Spezia. I nerazzurri, che non perdono dallo scorso 16 ottobre, quando si arresero per 3-1 alla Lazio in quella che, fin qui, è l'unica sconfitta del loro torneo, hanno rilanciato prepotentemente le loro ambizioni scudetto e si presenteranno all'Olimpico con il chiaro obiettivo di raccogliere l'intera posta in palio, in modo da sfruttare un eventuale passo falso del Napoli contro l'Atalanta.

Napoli, Milan, Inter e Atalanta: chi sarà campione d'inverno? Il calendario a confronto

Roma-Inter, il pronostico

La sfida dell'Olimpico si preannuncia combattuta ed equilibrata, ma l'Inter, al momento, ha dimostrato di avere qualcosa in più dei giallorossi. I nerazzurri, nelle ultime settimane, hanno innalzato il loro standard di rendimento migliorando sensibilmente in fase difensiva, sfruttando così al meglio l'enorme potenziale offensivo a disposizione di Simone Inzaghi. Lautaro e compagni partono quindi con il favore del pronostico, ma giocare a Roma non è mai facile, per nessuno: ecco perché, alla fine, potrebbe anche uscire il segno X.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Inter, il pronostico: chi vincerà la sfida dell'Olimpico?

Today è in caricamento