rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Roma-Juventus, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

I bianconeri, in serie positiva da sette gare tra campionato e Champions, ospiti di una Roma reduce dal passo falso di San Siro contro il Milan e staccata di sei lunghezze dal quarto posto

Una Juventus che ha saputo cambiare marcia negli ultimi trenta giorni del 2021 è di scena all’Olimpico, ospite di una Roma che contro i bianconeri affronta il primo di tre impegni casalinghi (seguiranno il Cagliari, quindi il Lecce in Coppa Italia). Piemontesi in serie positiva da sette incontri, con quattro vittorie e due pareggi più il successo di misura col Malmoe in Champions, sebbene da vent’anni (campionato 1999/2000) non arrivino alla ventesima giornata con un numero così risicato di reti realizzate, appena 28. Dal canto loro i giallorossi – reduci dalla frenata interna con la Samp e dal 3-1 subito a San Siro col Milan – sono chiamati ad evitare un altro passo falso il quale complicherebbe oltremodo la rincorsa ad un quarto posto che già dista sei lunghezze, rimonta peraltro zavorrata dalla poca concretezza davanti al pubblico amico (solo due vittorie nelle ultime sei apparizioni). Le statistiche dicono che la Juventus è rimasta imbattuta in sette delle ultime nove gare di campionato contro la Roma (concluse con cinque successi e due pareggi) ed ha vinto le due più recenti, e che il bilancio tra i due tecnici in serie A è in perfetto equilibrio: nei confronti diretti, due vittorie a testa ed un pari.

Roma- Juventus , le scelte di Mourinho

Il tecnico portoghese deve rinunciare agli squalificati Mancini e Karsdorp. In difesa, a protezione di Rui Patricio, dovrebbe essere Kumbulla a completare il reparto in cui figurano Ibanez e Smalling. Sulla destra, nella linea mediana, potrebbe trovare posto la new-entry Maitland-Niles, ma Mourinho sembra orientato a puntare su El Shaarawy, con Vina confermato a sinistra ed al centro Pellegrini, Veretout e Cristante. In avanti più Zaniolo di Mkhitaryan a supporto di Abraham. Tra le soluzioni alternative, l’utilizzo di Ibanez sul binario destro e l’arretramento nel pacchetto difensivo di Cristante, che concederebbe spazio a Mkhitaryan in mezzo al campo.

Roma-Juventus, le scelte di Allegri

“Saranno importanti i cambi”, ha dichiarato il tecnico dei bianconeri in conferenza stampa. Probabile quindi il ricorso ad un mini-turnover tenendo conto della vicinanza della Supercoppa ma anche delle imperfette condizioni fisiche di alcuni giocatori. Dopo la positività al Covid rientra Chiellini, ma la sensazione è che la difesa davanti a Szczesny sarà composta da Cuadrado e De Sciglio ai lati con De Ligt e Rugani in mezzo. A centrocampo, chance per Rabiot – che farebbe rifiatare McKennie - insieme a Bentancur e Locatelli, davanti Kean e Morata in ballottaggio, poi Dybala e Chiesa la cui presenza è però subordinata alle indicazioni che arriveranno dalla rifinitura. Panchina, inizialmente, per Arthur (che non ha ancora i 90’ nelle gambe), Bernardeschi – ultimamente tra i più utilizzati – e lo specialista dell’ultima mezz’ora Kulusevski.

Roma- Juventus , le probabili formazioni

Roma (3-5-2): Rui Patricio, Ibanez, Smalling, Kumbulla, El Shaarawy, Cristante, Veretout, Pellegrini, Vina, Zaniolo, Abraham. All. Mourinho

Juventus (4-3-3): Szczesny, Cuadrado, De Ligt, Rugani, De Sciglio, Rabiot, Locatelli, Bentancur, Chiesa, Morata, Dybala. All. Allegri

Roma-Juventus, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Roma-Juventus sarà trasmessa in diretta da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Juventus, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento