rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Roma-Salernitana, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

I giallorossi, reduci da sei vittorie e quattro pareggi, ospitano l'ultima della classe che contro le big ha raccolto appena un punto in dodici confronti, incassando ben 34 reti

All’andata, nell’esordio in campionato all’Arechi, finì con un rotondo 4-0 per i giallorossi, che rappresenta finora la più larga vittoria stagionale della squadra di Mourinho in Serie A. Il match di ritorno dell’Olimpico tra la Roma e la Salernitana costituisce ora per i padroni di casa l’occasione di allungare la già importante serie di risultati utili nel torneo (che perdura dal 13 di febbraio, sei vittorie e quattro pareggi per 22 punti, solo in Napoli con 23 ha fatto meglio) e soprattutto tenere il passo delle migliori, alla vigilia del determinante trittico composto da impegno europeo e doppia sfida esterna a Napoli ed Inter. Per i campani l’autobus salvezza passerà anche dal match della capitale, in una strada tutta in salita analizzando il bilancio delle sfide stagionali contro le big, in cui la Salernitana ha conquistato un solo punto (2-2 casalingo col Milan) e ben 11 k.o. con 34 reti incassate – delle complessive 66 – ed appena tre realizzate. A forti tinte giallorosse anche il bilancio delle puntate precedenti: considerando tutte le competizioni (includendo quindi anche Divisione Nazionale e Serie B) sette i successi romanisti, un pareggio e una vittoria granata risalente a gennaio 1999.

Roma- Salernitana , le scelte di Mourinho

Con il decisivo return-match di Conference col Bodo alle porte, il tecnico giallorosso potrebbe affidarsi ad un morbido turn-over tra oggettive indisponibilità (Pellegrini squalificato e Mancini infortunato, ma gli esami strumentali hanno scongiurato il rischio di lesioni al ginocchio) e stop prudenziali (Abraham, uscito malconcio dalla sfida in Norvegia). Ecco quindi la possibile candidatura di Maitland-Niles e Vina per presidiare i binari laterali, l’utilizzo di Kumbulla nel terzetto difensivo completato da Smalling e Ibanez, ed il rilancio di Zaniolo, insieme a Mkhitaryan, a supportare Shomurodov con Felix come alternativa. A centrocampo Cristante e Sergio Oliveira, ma reclama spazio Veretout che sarà sicuramente spendibile a gara in corso. Tra i pali Rui Patricio, tra le opzioni anche El Shaarawy come esterno sinistro a tutta fascia.

Roma- Salernitana , le scelte di Nicola

La Injured-List contempla Mamadou Coulibaly, Mousset e Perotti, quella degli squalificati Bonazzoli e Fazio, ma un attacco influenzale rende incerta la presenza all’Olimpico anche di Sepe, che sarebbe eventualmente sostituito tra i pali da Belec. Probabile il ricorso ad un 3-5-2, con Gyomber e Ranieri braccetti ai lati di Radovanovic. Nel cuore del centrocampo Ederson, Lassana Coulibaly e Bohinen insidiato da Kastanos, sul versante destro agirà Mazzocchi mentre sulla sinistra Ruggeri favorito su Obi. Davanti, probabile chance dal 1’ per il brasiliano Mikael in tandem con Djuric, restano in piedi le alternative rappresentate da Ribery e Verdi.

Roma- Salernitana , le probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio, Kumbulla, Smalling, Ibanez, Maitland-Niles, Sergio Oliveira, Cristante, El Shaarawy, Zaniolo, Mkhitaryan, Shomurodov. All. Mourinho

Salernitana (3-5-2): Sepe, Gyomber, Radovanovic, Ranieri, Mazzocchi, Ederson, L. Coulibaly, Bohinen, Ruggeri, Mikael, Djuric. All. Nicola

Roma- Salernitana , dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Roma-Salernitana sarà trasmessa da Dazn. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Salernitana, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento