Mercoledì, 19 Maggio 2021
Europa League

Roma-Shakhtar Donetsk, le probabili formazioni: Fonseca con Mkhitaryan dal primo minuto

Ballottaggio Cristante-Diawara per una maglia a centrocampo al fianco di Villar

Foto Ansa

Una sfida insidiosa. La Roma, nella serata di giovedì 11 marzo (fischio d'inizio alle 21), ospiterà allo stadio Olimpico lo Shakhtar Donetsk nella gara valevole per l'andata degli ottavi di finale di Europa League. Un match al quale i giallorossi si presenteranno dopo aver eliminato ai sedicesimi i portoghesi del Braga, mentre gli ucraini hanno staccato il pass avendo la meglio nel doppio confronto sugli israeliani del Maccabi Tel-Aviv.

Roma-Shakhtar Donetsk, le scelte dei due allenatori

Fonseca, per la gara contro lo Shakhtar, si affiderà al 3-4-2-1, con Borja Mayoral in attacco sostenuto alle sue spalle da Mkhitaryan e Pellegrini. In mezzo al campo, vista l'assenza di Veretout, ballottaggio Cristante-Diawara per una maglia al fianco di Villar con Karsdorp e Spinazzola sulla corsie esterne. In difesa, a protezione di Pau Lopez, Mancini, Smalling e Kumbulla, favorito su Ibanez.

4-3-3 dall'altra parte per Castro, che in avanti si affiderà al tridente composto da Solomon, Moraes e Taison. A centrocampo Marlos, Maycon e Patrick, mentre la linea difensiva sarà formata da Dodo, Kryvtsov, Vitao e Matvienko. Tra i pali Trubin.

Roma-Shakhtar Donetsk, le probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Cristante, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Borja Mayoral. All. Fonseca
Shakhtar Donetsk (4-3-3): Trubin; Dodo, Kryvtsov, Vitao, Matvienko; Marlos, Maycon, Patrick; Solomon, Moraes, Taison. All. Castro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Shakhtar Donetsk, le probabili formazioni: Fonseca con Mkhitaryan dal primo minuto

Today è in caricamento