rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Calcio

Roma-Zorya Luhansk, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Ai giallorossi serve un successo per tenere a portata di tiro la prima piazza nel girone di Conference, occupata dal Bodo, nelle mire anche degli ucraini che in graduatoria hanno un punto di ritardo dalla formazione di Mourinho

“Come una finale”. Sintesi e chiarezza nelle parole di José Mourinho, tecnico giallorosso, per descrivere questo Roma-Zorya che rappresenta la quinta fatica della formazione capitolina nel Girone C di Conference League. Situazione estremamente aperta nella graduatoria capeggiata dal Bodo, con i giallorossi che seguono ad un’incollatura ed ucraini terzi a 6 punti, -2 dalla vetta. Necessaria quindi una vittoria per continuare a puntare al primo posto nella Pool per poi copiare ed incollare l’epilogo nella sfida conclusiva del raggruppamento con il fanalino di coda CSKA Sofia, ormai tagliato fuori, con la speranza che il Bodo non faccia il medesimo percorso. La Roma si presenta all’appuntamento rinfrancata dal successo in campionato contro il Genoa, Zorya reduce dallo scivolone di Leopoli che ha così portato il distacco dalla zona Europa a due lunghezze e quello dalla vetta a quota nove.

Roma-Zorya Luhansk, le scelte di Mourinho

Lavoro personalizzato per Vina e Calafiori, la cui indisponibilità per il match dell’Olimpico dovrebbe quindi far ancora optare il tecnico giallorosso per una difesa a tre, dove troveranno posto Ibanez, Mancini e il rientrante Smalling, in campo dal 1’ per avvicendare Kumbulla. A centrocampo scontato l’impiego di Veretout, che salterà per squalifica la prossima gara di campionato col Torino, affiancato con ogni probabilità da Darboe, mentre sugli esterni agiranno Karsdorp ed El Shaarawy. Tre le maglie disponibili nel reparto offensivo, quattro i pretendenti: Zaniolo, Mkhitaryan, Abraham e Shomurodov (più attardato nella volata). Possibile inoltre il ricorso a Perez e Diawara, anche a partita in corso. Tra i pali ancora Rui Patricio.

Roma-Zorya Luhansk, le scelte di Skripnik

Il tecnico Skrypnyk dovrebbe riproporre il miglior undici a disposizione, considerando che la gara dell’Olimpico potrebbe mantenere vive le speranze dello Zorya di proseguire la corsa in Conference League. Ricorso quindi al canonico 4-3-3 con Matsapura in porta (ancora indisponibile Shevchenko) e difesa con Fovorov, Imerekov, Cvek e Khomchenovskyy. Pacchetto mediano che dal primo minuto dovrebbe essere formato da Nazaryna in mezzo con Kochergin e Buletsa ai lati. In avanti tridente composto da Kabaiev, Gromov e Sayyadmanesh, con Lunyov pronto a dare manforte.

Roma-Zorya Luhansk, le probabili formazioni

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Ibanez, Karsdorp, Darboe, Veretout, El Shaarawy, Mkhitaryan, Zaniolo, Abraham. All.Mourinho

Zorya (4-3-3): Matsapura, Fovorov, Imerekov, Cvek, Khomchenovskyy, Buletsa, Nazaryna, Kochergin, Kabaiev, Gromov, Sayyadmanesh. All. Skrypnyk

Roma-Zorya Luhansk, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Roma-Zorya Luhansk sarà trasmessa da Dazn e da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà in onda su Sky Sport Uno (numero 201 del satelllte, 472 e 482 del digitale terrestre), su Sky Sport (numero 252 del satellite) e sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Zorya Luhansk, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento