rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Sampdoria-Salernitana 1-2: tabellino e dove vedere gli highlights

Campani che scappano via in sei minuti con Fazio ed Ederson, la riapre Caputo a metà primo tempo ma poi la formazione di Giampaolo non riesce a completare la rimonta e il finale di campionato fa paura

Notte fonda in casa Samp, il fanalino di coda Salernitana vince 2-1 al Luigi Ferraris e tiene la formazione di Giampaolo nel marasma della lotta per non retrocedere. Il vantaggio, è vero, rimane ancora cospicuo, ma l'atteggiamento in campo, la sterilità e la mancanza di idee non fanno ben sperare. Partenza pessima, e non è la prima volta, e dopo sei minuti i ragazzi di Nicola sono già in vantaggio di due gol perché prima Fazio trova il varco giusto di testa su un calcio d'angolo e poi Ederson trova una prateria e buca un Audero certamente non impeccabile. Ci sarebbe tutto il tempo per recuperare, ma nonostante il possesso palla la Samp crea poco o nulla: fiammata intorno al 30' con un paio di occasioni e il gol di Caputo che riaccende le speranze, poi ci prova un paio di volte Quagliarella senza fortuna. Ripresa spezzettata con i padroni di casa a fare la partita, ma incapaci di creare grosse occasioni da gol, l'unica è di Caputo, intorno all'81' colpo di testa insidioso, palla che si spegne sul fondo insiene alle speranze di recuperare. Cinque giornate alla fine per conquistare la salvezza, ma servirà un altro atteggiamento.

Partenza horror della Sampdoria che al 6' è già sotto di due goal, Fazio da calcio d'angolo incorna con Bereszynski in ritardo, poco dopo raddoppia Ederson che raccoglie la sponda di Djuric ed entra come nel burro sul fianco della Sampdoria, Ferrari è bruciato sullo scatto e Audero è sciagurato sul proprio palo. Reazione scarsa dei blucerchiati che si svegliano solo poco prima della mezz'ora: Caputo ci prova in diagonale, Quagliarella in spaccata ma in posizione irregolare, poi la riapre al 32' proprio Caputo che supera Sepe a tu per tu dopo un pallone filtrante con un rimpallo vinto da Sensi. La gara sale di intensità, al 35' Bonazzoli spaventa la Samp con un colpo di testa che sfiora il palo, replica Quagliarella al 36': palla invitante di Candreva e tap-in di tacco mancato, ancora il capitano al 44' si ritaglia lo spazio per il tiro, chiusura decisiva di Fazio.

Il tabellino

Reti: 4' Fazio, 6' Ederson, 32' Caputo

Sampdoria (4-3-1-2): Audero 5; Bereszynski 5, Ferrari 5.5, Colley 5, Murru 5.5 (46' Augello 6); Candreva 5, Rincon 6 (86' Damsgaard sv), Thorsby 6 (62' Ekdal 6); Sensi 5; Quagliarella 5.5 (62' Sabiri 5), Caputo 6.5. All. Giampaolo.

Salernitana (3-5-2): Sepe 5.5 (69' Belec 6); Gyomber 6.5, Radovanovic 6, Fazio 7; Mazzocchi 6.5, Ederson 7 (64' Kastanos 6.5), Bohinen 6, L. Coulibaly 6, Ranieri 6.5 (86' Gagliolo sv); Bonazzoli 5.5 (64' Ribery 6), Djuric 6.5 (86' Mikael sv). All. Nicola.

Arbitro: Valeri di Roma.

Note: ammoniti Djuric, Sepe, Bonazzoli, Bohinen, Ribery, Mazzocchi, Ranieri, Sensi.

Sampdoria - Salernitana 1-2: dove vedere gli highlights

Le immagini salienti di Sampdoria - Salernitana 1-2 giocata sabato 16 aprile sono disponibili su Sky Sport

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Salernitana 1-2: tabellino e dove vedere gli highlights

Today è in caricamento