rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Sassuolo - Cagliari 2-2: partita, tabellino e dove vedere gli highlights

I sardi per due volte hanno riacciuffato i padroni di casa dopo pochi minuti: apre il match Scamacca, Keita in mezza rovesciata pareggia prima dell'intervallo. Nella ripresa emiliani di nuovo avanti con un rigore di Berardi, Joao Pedro dal dischetto fissa il punteggio

Il Sassuolo prova a scappare, il Cagliari lo riprende. Per due volte. Finisce 2 a 2 al Mapei Stadium e Mazzarri, per il momento, salva la panchina.

Parte forte la squadra di Dionisi, che sfiora il gol due volte con il frizzante Frattesi, fermato da un ottimo impatto di Cragno sulla partita. In campo molto Sassuolo e poco Cagliari, inerzia che porta al logico vantaggio dei neroverdi dopo una mezzora abbondante di pressione. Scamacca fa le prove generali dopo il 20' calciando alto sulla traversa da buona posizione.

Il Cagliari reagisce e spaventa Consigli, sbattendo anche contro la traversa sul colpo di testa di Ceppitelli. Poi Joao Pedro calcia debolmente tra le braccia del portiere.

Il Sassuolo si scuote dopo il pericolo scampato e accelera. Parte tutto da Traoré, che serve Berardi, bravo ad innescare con un solo tocco di palla Scamacca: fuga verso la porta e per Cragno non c'è campo.

Il vantaggio non butta giù il Cagliari, che pareggia immediatamente. Sul cross da sinistra di Nandez, Keita disegna una rovesciata da applausi: tutti fermi ad ammirare, Consigli compreso.

L'1 a 1 del primo tempo lascia presagire a nuove scintille nella ripresa. Sassuolo subito a testa bassa a caccia del secondo vantaggio, che arriva dopo appena cinque minuti: Lykogiannis atterra in area Frattesi, Berardi solito cecchino dagli undici metri. 

Ancora una volta, lo schiaffo ferisce nell'orgoglio un Cagliari mai domo. Joao Pedro si carica la squadra sulle spalle. Fa tutto lui, il futuribile azzurro "made in Brazil": Frattesi lo stende in are, lui va sul dischetto e spiazza Consigli per il 2 a 2.

Il Sassuolo ci prova fino alla fine, ma non trova più la via del gol. Per i neroverdi un'altra occasione sprecata per il salto di qualità. I sardi restano ultimi, ma la salvezza è ancora nel mirino, solo pochi punti più avanti.

Il tabellino

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ayhan, Ferrari, Rogerio (40' st Kyriakopoulos); Frattesi, Lopez; Berardi, Raspadori, Traore (40' st Henrique); Scamacca (29' st Defrel). A disp.: Pegolo, Peluso, Harroui, Samele, Chiriches, Satalino, Muldur, Magnanelli. All.: Dionisi.

Cagliari (4-4-2): Cragno; Zappa (33' st Cacere), Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Grassi (33' st Deiola), Marin (39' st Oliva), Bellanova; Keita Balde (39' st Pavoletti), Joao Pedro. A disp. : Aresti, Altari, Dalbert, Obert, Radunovic, Strootman, Pereiro. All.: Mazzarri.

Arbitro: Baroni.

Marcatori: 37' Scamacca, 6' st rigore Berardi (S), 40' Keita, 11' st rigore Joao Pedro (C).

Ammoniti: Marin, Grassi (C), Ayhan (S).

Sassuolo - Cagliari 2-2: dove vedere gol e highlights

Le immagini salienti di Sassuolo - Cagliari 2-2 giocata domenica 21 novembre sono disponibili su Sky Sport

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo - Cagliari 2-2: partita, tabellino e dove vedere gli highlights

Today è in caricamento