rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Calcio

Sassuolo-Cagliari, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Neroverdi reduci da due passi falsi contro Empoli ed Udinese, ospiti in serie negativa da quattro incontri ed a secco di reti da tre trasferte

Il Sassuolo chiede strada ad un Cagliari in sofferenza per cancellare le ultime due sconfitte in campionato, subite contro Empoli ed Udinese. Emiliani e sardi hanno pareggiato le ultime quattro sfide di Serie A: l'ultimo successo neroverde risale al gennaio 2019 (3-0), mentre l'ultimo per il Cagliari al dicembre 2016 (4-3). I rossoblu di Mazzarri, fanalino di coda della graduatoria del massimo campionato ad un punto dalla Salernitana penultima, devono anche ritrovare la via del gol lontano da casa, che manca da tre trasferte, oltre ad interrompere la striscia di quattro passi falsi consecutivi (otto complessivamente nel torneo su dodici match giocati). Mazzarri conta anche sulla cabala per invertire tale tendenza: nella sua carriera, in serie A, non è stato mai sconfitto cinque volte di fila.

Sassuolo- Cagliari , le scelte di Dionisi

Scarse le possibilità di vedere in campo sia Boga che Djuricic, ancora sulla via del recupero dopo i problemi fisici accusati. Il tecnico degli emiliani ha come jolly offensivo Defrel, spendibile sia come prima punta al posto di Scamacca, che sulla linea dei trequartisti dove – oltre all’inamovibile Berardi – si posizioneranno Traoré e Raspadori, in vantaggio sul francese. Probabile ritorno dal 1’ in mediana per Maxime López in tandem con Frattesi, mentre in difesa, davanti al portiere Consigli, Chiriches e Ferrari formeranno la coppia centrale; più incertezza sui terzini: volata Toljan-Muldur a destra, sulla corsia mancina Rogerio in vantaggio su Kyriakopoulos.

Sassuolo-Cagliari, le scelte di Mazzarri

In una fase del campionato particolarmente delicata, Mazzarri riesce a recuperare alcune pedine importanti. In primis Keita, che si candida ad affiancare Joao Pedro nel tandem offensivo scalzando l’ex di turno Pavoletti. Torna anche Dalbert, che sorpassa Deiola nella volata per una maglia da titolare in un centrocampo che si schiererà con Marin e Strootman al centro (l’olandese in testa nel ballottaggio con lo stesso Deiola e Grassi) e Nandez a destra. Cragno tra i pali, in difesa il greco Lykogiannis agirà come esterno basso a sinistra e Bellanova in vantaggio su Zappa per ricoprire la medesima posizione sul versante opposto, in mezzo Ceppitelli e Godin (ma il recuperato Carboni non è fuori dai giochi). Ancora ai box Ceter, Walukiewicz - operato in settimana all'anca - e Rog.

Sassuolo- Cagliari , le probabili formazioni

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli, Muldur, Chiriches, Ferrari, Rogerio, Frattesi, M. Lopez, Berardi, Traoré, Raspadori, Scamacca. All. Dionisi

Cagliari (4-4-2): Cragno, Bellanova, Godin, Ceppitelli, Lykogiannis, Nandez, Marin, Strootman, Dalbert, Keita, Joao Pedro. All. Mazzarri

Sassuolo-Cagliari, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Sassuolo-Cagliari sarà trasmessa in diretta sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà fruibile sui canali Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La gara sarà inoltre visibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo-Cagliari, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento