Martedì, 23 Luglio 2024
Calcio

Sassuolo, i nomi per il dopo Berardi

Il Sassuolo sta per cedere Berardi alla Lazio, è partita la caccia al sostituto

Dopo oltre dieci anni il Sassuolo e Domenico Berardi sono pronti a dirsi addio. Il capitano del club emiliano è pronto a spiccare il volo verso una big di Serie A, la Lazio che ha messo sul piatto 20 milioni di euro, offerta ritenuta soddisfacente da Carnevali che ha dato il via libera al giocatore, già d'accordo con la società di Lotito. 

Chi sarà il sostituto di Berardi al Sassuolo

L'azzurro è stato il valore aggiunto del Sassuolo e ora che andrà via si cercherà di trovare il giusto sostituto. L'identikit è già stato stilato: serve un esterno d'attacco di qualità con una buona esperienza ma ancora abbastanza giovane. Difficile che possa essere Orsolini, accostato ai neroverdi ma ora nel mirino della Fiorentina, e così è pronto a partire l'assalto a Gudmundsson del Genoa. Lo scandinavo costa 12 milioni di euro, il Grifone farà muro perché non ha intenzione di cederlo, ma con i soldi in arrivo da Frattesi e Berardi in Emilia hanno il portafoglio gonfio e potrebbero convincere i rossoblu con un'offerta irrinunciabile. Al vaglio dei dirigenti c'è poi l'armeno Spertsyan (23 anni), 10 gol e 12 assist con i russi del Krasnodar in 28 partite in questa stagione con una valutazione del cartellino simile a quella di Gudmundsson.

I sostituti di Berardi in realtà saranno due, perché oltre a un titolare a Dionisi verrà regalato almeno un giovane di grande talento con Soulé della Juventus che sembra essere il prescelto visti anche i buoni rapporti tra le due società. Nelle ultime ore è poi arrivata l'accelerata per il talentino della Roma classe 2003 Volpato, arriverà anche lui che però nelle prime battute della sua carriera ha giocato più alle spalle delle punte che sull'esterno. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo, i nomi per il dopo Berardi
Today è in caricamento