Martedì, 2 Marzo 2021
I dati

Serie A, la classifica dell'anno solare 2020: Milan stellare, Torino da incubo

Rossoneri in vetta, seguono Inter e Atalanta. Juventus soltanto quarta

Un 2020 da sogno per il Milan. I rossoneri, nell'anno che si concluderà tra pochi giorni, hanno collezionato ben 79 punti in 35 partite giocate, più di tutti tra le squadre di Serie A. Un cammino che si è fatto particolarmente ricco di soddisfazioni alla ripresa del torneo dopo l'interruzione della scorsa primavera provocata dall'emergenza Covid, con la formazione di Pioli ancora imbattuta nel post-lockdown. L'ultima sconfitta del Diavolo in campionato risale infatti allo scorso 8 marzo, quando il Milan venne superato per 2-1 dal Genoa a San Siro.

Dietro i rossoneri, in questa speciale classifica, l'Inter di Antonio Conte con 73 punti conquistati, mentre la Juventus (68) si trova solamente al quarto posto, dietro anche all'Atalanta (69). A chiudere la graduatoria, escluse le formazioni che hanno giocato solamente metà anno nel massimo torneo perché retrocesse o promosse dalla B, il Torino, che in 35 match giocati ha raccolto soltanto 27 punti, tre in meno del Cagliari.

Serie A, la classifica completa dell'anno solare 2020

1) MILAN: 79 punti (35 partite)

2) INTER: 73 punti (35 partite)

3) ATALANTA: 69 punti (34 partite)

4) JUVENTUS: 68 punti (35 partite)

5) NAPOLI: 63 punti (35 partite)

6) LAZIO: 63 punti (36 partite) 

7) ROMA: 62 punti (35 partite)

8) SASSUOLO: 58 punti (35 partite)

9) VERONA: 50 punti (36 partite)

10) FIORENTINA: 46 punti (35 partite)

11) SAMPDORIA: 44 punti (35 partite)

12) UDINESE: 42 punti (34 partite)

13) BOLOGNA: 40 punti (35 partite)

14) GENOA: 38 punti (35 partite)

15) PARMA: 36 punti (35 partite)

16) CAGLIARI: 30 punti (35 partite)

17) TORINO: 27 punti (35 partite) 

18) LECCE: 20 punti (21 partite)

19) BENEVENTO: 18 punti (14 partite)

20) SPEZIA: 11 punti (14 partite)

21) BRESCIA: 11 punti (21 partite)

22) CROTONE: 9 punti (14 partite) 

23) SPAL: 8 punti (21 partite)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A, la classifica dell'anno solare 2020: Milan stellare, Torino da incubo

Today è in caricamento