Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

Fabio Lupo si dimette, l'Ascoli resta senza ds

"Divergenze con la società" alla base della separazione del dirigente dal patron Pulcinelli: "Sabato c'è il Lecce, poi penseremo al nuovo direttore sportivo"

Fabio Lupo non è più il ds dell’Ascoli. Il dirigente pescarese ha rassegnato le dimissioni per divergenze con la proprietà. Il club lo ha salutato con un breve comunicato, accettando la sua decisione. Il 57 dirigente, dopo la breve parentesi del 2005, era tornato a giugno ad Ascoli al termine di un anno sabbatico seguito alle due stagioni positive di Venezia: dalla C alla B, con il lavoro impostato per porre le basi della promozione in A dei lagunari.

Dopo soli quattro mesi dall'inizio della stagione, l'Ascoli è al lavoro per trovare un nuovo direttore sportivo. Sabato prossimo, intanto, per l’ottava giornata, la squadra ospita al Del Duca il Lecce reduce da quattro vittorie consecutive (ore 14).

“Ora pensiamo a questa partita difficile – ha detto il presidente ascolano Pulcinelli - . Poi inizieremo ad analizzare il profilo giusto per il ruolo di direttore sportivo con la speranza di non sbagliare nuovamente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Lupo si dimette, l'Ascoli resta senza ds

Today è in caricamento