rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Calcio

Serie B, Bari - Perugia: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Due squadre ferite dopo gli ultimi ko subiti. Pugliesi per confermarsi ai vertici, umbri a caccia di punti pesanti per la salvezza

Bari e Perugia vogliono rialzare la testa dopo una giornata storia. I pugliesi ko a Palermo, gli umbri a Parma. Ora, per i rispettivi obiettivi, non possono permettersi un altro stop domani pomeriggio. Mignani vuole riprendere il cammino dove si era interrotto: "Dobbiamo pensare di fare i punti che ci servono - ha detto -. Il campionato è difficile e pieno di insidie. Non dobbiamo guardare gli altri, solo pensare a far punti". Contro il Perugia dovrebbe tornare protagonista Mirco Antenucci, nelle ultime partite relegato al ruolo di comprimario: "Abbiamo bisogno di tutti, non dimentichiamo mai nessuno. Abbiamo grande considerazione dei ragazzi in rosa. Di Antenucci ne abbiamo parlato tanto da quando sono qui. Per me è un valore aggiunto per la squadra, è normale che nell'arco della stagione ci siano delle alternanze, ma Antenucci è un punto di riferimento per me e per la squadra e può dare ancora tanto".

Il Bari attualmente è quarto, un piazzamento che in pochi a inizio stagione avrebbero ipotizzato, ma al tempo stesso Mignani "non firmerebbe" per concludere la stagione così: "Il discorso è lungo. È soprattutto la gente che ha bisogno di obiettivi a inizio stagione. Per una squadra gli obiettivi si definiscono in base a quello che succede in campo. Non penso che Frosinone e Reggina siano partite con l'obiettivo di vincere il campionato ma il campo ha detto che per loro questo è diventato un obiettivo. Tutti devono avere l'ambizione di puntare al massimo, specie in una piazza come questa, ma l'ambizione deve andare di pari passo al profitto. Non firmo per niente, ma sono consapevole che questo campionato ha tanti risvolti, per questo dico sempre che dobbiamo fare punti. La scorsa settimana non li abbiamo fatti per demerito nostro".

Anche il Perugia di Castori vuole ripartire. "Abbiamo resettato dopo il ko di Parma - dice il tecnico degli umbri - che ci ha dato la conferma che se non andiamo sempre a manetta facciamo fatica. Non possiamo mai permetterci di abbassare il ritmo altrimenti la paghiamo cara. Anche perché in B ci sono squadre pronte a colpirti con prodezze del singolo. A Bari troveremo un ambiente caldo e dovremmo essere bravi a fare quello che sappiamo. Dobbiamo fare il Perugia. Per noi è un vantaggio non avere contro Cheddira, è un giocatore forte e molto importante per loro. Non mi nascondo".

Serie B, Bari - Perugia: probabili formazioni

BARI (4-3-1-2): Caprile; Dorval, Di Cesare, Vicari, Mazzotta; Maita, Maiello, Benedetti; Botta; Antenucci, Folorunsho. Allenatore: Michele Mignani.
PERUGIA (3-4-1-2): Gori; Sgarbi, Curado Dell’Orco; Casasola, Bartolomei, Santoro, Lisi; Kouan; Olivieri, Di Serio. Allenatore: Fabrizio Castori.
Arbitro: Luca Zufferli (Sezione di Udine).

Serie B, Bari - Perugia: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Bari - Perugia, gara della 22a giornata di serie B in programma domani, alle 14, allo stadio San Nicola, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Calcio 254 e in streaming su NOW Tv, DAZN e Helbiz Live.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Bari - Perugia: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento