rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Calcio

Serie B, Cosenza - Cagliari: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Calabresi condannati a vincere per sperare ancora nella salvezza diretta, per i sardi ultimo assalto al quarto posto, prima dei play-off

Il Cosenza si gioca tutto in 90'. Il Cagliari prova a guastargli la missione, provando a chiudere più in alto possibile la stagione regolare, prima di iniziare il percorso nei play-off. Una delle partite più complicate dell'ultima giornata di B si gioca al San Vito-Marulla questa sera. Come già avvenuto nell’incredibile estate del 2020 post-Covid, quando in panchina sedeva Roberto Occhiuzzi, il Cosenza per salvarsi deve vincere il match conclusivo della regular season. All’epoca i Lupi stapparono lo spumante senza ricorrere agli spareggi, cosa che vogliono replicare anche questa volta. L’incastro perfetto per il Cosenza? Battere il Cagliari, prima di tutto, anche se non basterebbe: servirebbe il ko casalingo del Cittadella contro il Como. In caso di risultato positivo dei veneti, per i calabresi saranno play-out con una tra Brescia e Perugia. Dall'altra parte, i sardi di Ranieri inseguono il quarto posto, Sudtirol e Parma permettendo.
Viali se la gioca senza Nasti e Vaisanen, squalificati, e senza Zarate, infortunato. Due diffidati pesanti in ottica play-out: Voca e Meroni. Nel 4-4-2 che il tecnico sta proponendo di recente, sull’out di destra toccherà a Marras, mentre dalla parte opposta Florenzi è finalmente in pole per una maglia da titolare. Davanti all’intoccabile Micai spazio ai terzini Martino (più indietro Rispoli) e D’Orazio, con Venturi in marcatura. Difficile vedere Rigione dal 1′. In attacco scalpita Zilli che si gioca una maglia con Finotto. A suo supporto D’Urso più di Delic, che come al solito potrebbe garantire un cambio passo nella ripresa.
Ranieri non presenterà la formazione tipo pensando ai cartellini e alle sfide promozione che si avvicinano: «Non voglio rischiare che un mio giocatore venga escluso. Voglio essere io a fare le scelte per i play-off». I diffidati sono pezzi da novanta come Nandez, Makoumbou, Luvumbo e Goldaniga. Sicure le assenze di Capradossi e Falco, infortunati. A protezione di Radunovic dovrebbe trovare spazio il quartetto composto da Zappa, Dossena, Altare e Azzi. A centrocampo Nandez, Makoumbou e Deiola sono i favoriti per una maglia da titolare così come Mancosu sulla trequarti. In attacco il bomber Lapadula e probabilmente Prelec.

Cosenza - Cagliari: probabili formazioni

COSENZA (4-4-2): Micai; Martino, Venturi, Meroni, D’Orazio; Marras, Voca, Brescianini, Florenzi; D’Urso, Zilli. A disp.: Marson, Rispoli, La Vardera, Salihamidzic, Calò, Agostinelli, Cortinovis, Prestianni, Kornvig, Praszelik, Finotto, Delic. All. Viali.
CAGLIARI (4-3-1-2): Radunovic; Zappa, Dossena, Altare, Azzi; Nandez, Makoumbou, Deiola; Mancosu; Lapadula, Prelec. A disp.: Aresti, Goldaniga, Obert, Viola, Millico, Barreca, Luvumbo, Kourfalidis, Di Pardo, Lella, Rog, Pavoletti. All. Ranieri.
ARBITRO: Abisso di Palermo.

Serie B, Cosenza - Cagliari: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Cosenza - Cagliari, gara dell'ultima giornata di serie B, si gioca oggi, venerdì 19 maggio, alle 20:30 allo stadio San Vito-Marulla, e sarà trasmessa in diretta in tv su Sky Sport. Gli utenti Sky potranno seguire la partita anche sull'app SkyGO. La partita verrà trasmessa anche su Dazn, Helbiz Live e in pay-per-view su OneFootball.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Cosenza - Cagliari: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento