rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Serie B, nona giornata: numeri e curiosità

Frosinone - Ascoli mette uno contro l'altro Ardemagni e Dionisi, due dei migliori bomber all-time della cadetteria. Testacoda Pisa-Pordenone

Arriva un altro turno di serie B pieno di incroci e curiosità. Il Lecce ospita il suo tabù, il Perugia. Ardemagni sfida Dionisi: duello tra bomber leggendari della cadetteria. Monza-Cittadella per i gol, Pisa-Pordenone insidioso testa-coda.

1947/48

Il Lecce in casa prova ad invertire la tradizione contro il Perugia: fin qui 2 sole vittorie in 15 precedenti, ultima delle quali che risale addirittura alla Serie B 1947/48, 4-0.

7/4 

Problemi offensivi in Monza-Cittadella: brianzoli col secondo peggior attacco cadetto 2021/22 (7 sole reti segnate), veneti con soli 4 giocatori mandati a segno (record negativo nella Serie BKT in corso).

108 

Federico Dionisi sta scalando la classifica marcatori all-time della Serie B: alla quinta rete stagionale,  l’attaccante dell’Ascoli è salito a 108 marcature nella regular season di Serie B all-time, agganciando Roberto Paci e Matteo Ardemagni al dodicesimo posto della classifica assoluta, dal 1929/30 ad oggi. Allo “Stirpe” dunque in scena – in Frosinone-Ascoli di sabato – i due calciatori più prolifici in attività della Serie BKT 2021/22.

1997/98 

In Brescia-Cremonese primo incrocio tecnico fra “Pippo” Inzaghi e Fabio Pecchia, da giocatori compagni di squadra nella Juventus 1997/98, che si laureò campione d’Italia e vinse la Supercoppa di Lega. 

1-20 

Vero e proprio testa-coda della Serie BKT 2021/22 in scena in Pisa-Pordenone: prima contro ultima della classifica generale del campionato (18 punti di distacco tra le due compagini); squadra che vince di più (6 volte i nerazzurri) contro l’unica ancora senza successi (neroverdi friulani); secondo attacco più prolifico (16 gol il Pisa) contro quello più anemico (5 reti il Pordenone); seconda difesa bunker (6 reti subite dai nerazzurri – come Cremonese e Frosinone –) contro la più fragile (22 gol al passivo i “ramarri”); toscani fra le 7 imbattute in casa (come Lecce, Reggina, Benevento, Monza, Cosenza e Spal), friulani tra le 6 anche senza successi esterni (come Spal, Alessandria, Crotone, Monza e Cosenza).
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, nona giornata: numeri e curiosità

Today è in caricamento