rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Serie B, nuovo allenatore per l'Ascoli: è ufficiale

La società marchigiana, dopo aver incassato il no di Inzaghi, ha optato per il 45enne Cristian Bucchi, in passato ex attaccante bianconero tra i cadetti

E' Cristian Bucchi il nuovo allenatore dell'Ascoli per la prossima stagione. Il 45enne tecnico romano ha risolto il suo contratto con la Triestina, che lo legava agli alabardati fino a giugno 2023, e ha detto sì al patron Pulcinelli, che nei giorni scorsi aveva incassato il no di Inzaghi e si era immediatamente rivolto all'ex attaccante bianconero. Bucchi arriverà con il suo staff per sostituire Andrea Sottil, passato in A all'Udinese, e sarà affiancato da Mirko Savini (vice allenatore ed ex difensore dell'Ascoli dal 2002 al 2004), dal collaboratore tecnico Flavio Giampieretti, dal preparatore dei portieri Andrea Mazzantini e dal preparatore atletico Iuri Bartoli. 

Il comunicato dell'Ascoli

"L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo col Sig. Cristian Bucchi, che dal 1° luglio ricoprirà il ruolo di allenatore della prima squadra. Nato a Roma il 30 maggio 1977, Bucchi, che ha sottoscritto un accordo annuale, è una vecchia conoscenza del calcio ascolano, avendo militato nelle file bianconere, nel corso della sua prestigiosa carriera da calciatore, nelle stagioni 2004/05 e 2008/09 in Serie B.

Inizia la carriera da allenatore nella s.s. 2012/13 con la Primavera del Pescara e, nel corso della stagione, viene chiamato a guidare la prima squadra in Serie A dopo l’esonero di Bergodi. Seguono le esperienze in Lega Pro con Gubbio, Torres e Maceratese; in B approda nella s.s. 2016/17 alla guida del Perugia, con cui centra i play off e l’anno seguente viene chiamato in Serie A dal Sassuolo. Torna in B nella s.s. 2018/19 sulla panchina del Benevento, con cui conquista i play off e l’anno seguente sempre in B con l’Empoli. L’ultima esperienza è in Lega Pro con la Triestina, squadra con cui ha ottenuto la qualificazione ai play off".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, nuovo allenatore per l'Ascoli: è ufficiale

Today è in caricamento