rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Calcio

Serie B, c'è un'altra panchina a rischio

Il Pisa riflette sulla posizione di Rolando Maran, ultimo con un punto dopo quattro giornate: i possibili sostituti in caso di esonero

Un punto dopo quattro partite. Ultimo posto in coabitazione con il Perugia. Bottino magro per Rolando Maran sulla panchina del Pisa finora. I toscani, che l'anno scorso sono stati campioni d'inverno e hanno perso la serie A solo nei supplementari della finale play-off contro il Monza, adesso tremano. Il tecnico trentino, dopo l'ultimo ko nella sua terra contro la matricola Sudtirol, adesso rischia l'esonero. La società americana riflette sulla sua posizione. Finora solo un pari, lo scorso 21 agosto, contro il Como. La squadra è stata rivoluzionata in estate dopo la fine del ciclo gestito per diversi anni da Luca D'Angelo, ma questa non può essere una valida attenuante per Maran. La dirigenza si aspettava un inizio di stagione ben diverso. La delusione monta anche nell'ambiente e i dirigenti stanno valutando il da farsi. E' molto probabile che a Maran venga data un'altra chance, sabato prossimo, in casa contro una delle prime della classe, la Reggina di Pippo Inzaghi. In caso di mancata vittoria, per l'ex allenatore del Genoa scatterebbe l'esonero.

Si parla già dei possibili sostituti in caso di licenziamento di Maran: la prima soluzione è quella di richiamare Luca D'Angelo alla guida dei nerazzurri. Il tecnico che ha vinto la C e sfiorato il salto in A è un idolo della tifoseria e un elemento carismatico nell'ambientem pisano, in grado di rimettere la squadra sui binari giusti. Ma l'organico non è lo stesso della passata stagione e l'idea di provare a ripetere le gesta del passato non scalda la fantasia dell'allenatore pescarese. Il piano B del Pisa porta ugualmente a Pescara: è Massimo Oddo, 46 anni, ex campione del mondo di Berlino (come Inzaghi e Grosso, che ritroverebbe da avversari), reduce da un ottimo semestre alla guida del Padova, in C, culminato con la finale play-off persa contro il Palermo.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, c'è un'altra panchina a rischio

Today è in caricamento