rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Calcio

Serie B, il Pisa ha scelto il nuovo allenatore

Manca solo l'annuncio ufficiale, ma sulla panchina dei toscani arriverà Rolando Maran per sostituire Luca D'Angelo dopo quattro stagioni: il tecnico veneto torna tra i cadetti dopo dieci anni di A

Rolando Maran torna su una panchina di serie B dopo dieci anni: il tecnico trentino sarà l'allenatore del Pisa nella stagione 2022/23. Il club nerazzurro ha deciso di puntare sulla sua esperienza per ritentare la scalata alla A, fallita per pochissimo con Luca D'Angelo nel torneo appena terminato. L'ex allenatore del Genoa, dopo la separazione con l'abruzzese, ha convinto il club toscano puntando sulle motivazioni forti e sulla voglia di tornare protagonista dopo un periodo di stop. Manca ancora l'annuncio ufficiale, ma in giornata dovrebbe arrivare, dopo l'incontro tra la dirigenza nerazzurra e l'entourage di Maran per chiudere l'accordo. Il Pisa e Maran insieme per puntare alla promozione in un campionato di B che si preannuncia durissimo. Per la presentazione potrebbe essere necessario attendere altre 48 ore, presumibilmente ci sarà mercoledì.

Maran ha vinto il testa a testa finale con Daniele De Rossi: l'ex romanista e la società non si sono trovati, così è arrivata la candidatura perfetta, quella dell'allenatore trentino, l'anno scorso alla guida del Genoa in A, che torna tra i cadetti a più di 10 anni di distanza dall'ultima volta: nel 2011/12 quando sfiorò la promozione con il Varese, perdendo la finale play-off contro la Sampdoria.

Ora in serie B resta una sola panchina ancora da assegnare: quella della Reggina. Il club calabrese, però, è alle prese con problemi societari e rischia di non arrivare in tempo alla data di scadenza per l'iscrizione al campionato. Nel caso in cui tutto dovesse risolversi positivamente, la panchina potrebbe restare nelle mani di Stellone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Pisa ha scelto il nuovo allenatore

Today è in caricamento