rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Calcio

Serie B, Alfredo Aglietti esonerato: la Reggina richiama Toscano

Dopo lo 0-4 di ieri sera contro l'Alessandria, la società calabrese ha deciso: c'è l'annuncio ufficiale, in panchina tornerà il tecnico della promozione in B del 2020

Alfredo Aglietti non è più l'allenatore della Reggina. Annuncio ufficiale del club calabrese: "Reggina 1914 comunica di aver sollevato il tecnico Alfredo Aglietti dall’incarico di allenatore della prima squadra. Il club ringrazia sentitamente mister Aglietti per l’impegno e la professionalità dimostrati in questi mesi".

Aglietti lascia la Reggina dopo la quinta consecutiva subita dagli amaranto, ieri sera, al Granillo contro la neopromossa Alessandria, che ha passeggiato sui resti dei padroni di casa: 0-4.

Una crisi irreversibile quella della Reggina delle ultime settimane: dalle primissime posizioni all'anonimo 13° posto attuale. Necessaria una sterzata, ma non era semplice decidere. Dopo una nottata di riunioni tra il presidente Luca Gallo, i vertici societari e dirigenziali, si è scelta la vita del cambio in panchina. Aglietti, però, ha un contratto fino a giugno del 2023. Difficile quindi poter fare nuovi investimenti. Il club sognava Davide Dionigi, ex bomber amaranto, ma il tecjico è legato al Brescia e avrebbe preteso non meno di 18 mesi di accordo.

Per questo, la scelta al momento è obbligata: il ritorno di Mimmo Toscano, tecnico che ha ottenuto nel torneo 2019/2020 la promozione dalla C alla B con la Reggina, legato da contratto al club fino al 30 giugno 2022. Toscano, reggino di Cardeto, l'anno scorso aveva iniziato la stagione in B, per essere esonerato proprio a dicembre (esattamente un anno fa) e sostituito da Marco Baroni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Alfredo Aglietti esonerato: la Reggina richiama Toscano

Today è in caricamento