rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Serie B, i risultati e dove vedere gli highlights

Si è chiusa la 9a giornata, così le partite della domenica: la Reggina con Menez piega Buffon e il Parma, il Pisa frenato dal Pordenone di Tedino, pari anche tra Spal e Como

La capolista Pisa riparte da un pareggio casalingo contro il fanalino di coda Pordenone, dopo il primo ko della stagione a Crotone, e adesso alle spalle spalle vede avvicinarsi il Brescia, che ha battuto e scalzato la Cremonese, 

Tra le partite della domenica, che ieri hanno chiuso la 9a giornata, anche un revival di serie A in Reggina-Parma: il francese ex Milan e Roma, Menez, buca Gigi Buffon e regala la vittoria ai calabresi.

Nella notturna, Spal e Como non vanno oltre il pari. A Como non si beve gratis, e soprattutto si recrimina per i tanti gol sprecati prima di subire il pari di Colombo ad un quarto d'ora dalla fine.

Pisa-Pordenone 1-1

Il Pisa non va oltre l’1-1 casalingo con il Pordenone subendo il pari al 96′ in pieno recupero. Nerazzurri sempre primi con tre punti di vantaggio sul Brescia ma in calo dopo un punto in due partite. Primo tempo difficile per il Pisa che dopo un paio di occasioni in avvio con Lucca e Sibilli rischia grosso al 6′ quando Tsadjout impegna Nicolas. Il Pordenone è piu’ aggressivo e non solo resiste ma crea pericoli grazie soprattutto a Folorunsho. La ripresa resta complicata per il Pisa che pero’ la sblocca al 12′ con un colpo di testa di Caracciolo su punizione calciata da Beruatto. Poi c’e’ un caso singolare: si fa male l’arbitro esordiente in B Tremolada che viene sostituito dal quarto uomo Perenzoni. Nel maxi recupero di dieci minuti il Pordenone pareggia grazie a un clamoroso errore di Nicolas che tarda il rinvio su retropassaggio e viene beffato da Folorunsho.

Reggina-Parma 2-1

Al Granillo la Reggina batte il Parma per 2-1. Decidono Menez e Galabinov, che segna su rigore. In rete anche Vazquez. Ritmo alto nei primi minuti di gara, con la Reggina subito vicina al gol e il Parma in sofferenza per il pressing amaranto. Al 14′ i calabresi sbloccano il risultato: assist di Di Chiara per Menez che col destro manda la palla in rete. Nulla da fare per Buffon. Il Parma, invece, nel primo tempo crea poco: nessun tiro in porta e qualche rarissima occasione. Nella ripresa la squadra di Maresca si presenta in area avversaria con piu’ decisione, mettendo in pericolo la porta amaranto fin dai primi minuti con un tiro di Vazquez, ma Turati salva. Al 27′ la Reggina raddoppia grazie a un rigore fischiato per un tocco con il braccio di Juric e trasformato in rete da Galabinov. Al 37′ Vazquez trova il gol e accorcia le distanze ma è tutto inutile: vince la Reggina.

Spal-Como 1-1

La Spal riesce ad agguantare il Como dopo che i lariani in vantaggio di un gol avevano colpiti due clamorosi legni nel giro di un minuto. Il Como la sblocca dopo solo un minuto grazie ad una incertezza del portiere Thiam che non trattiene un tiro di Chajia. Sulla corta respinta si avventa Gliozzi che da due passi insacca. Nella ripresa la Spal stringe d’assedio la porta lariana ma il fortino comasco sembra reggere, con Gori grande protagonista. Il Como in contropiede colpisce due clamorosi incroci dei pali, al 27′ con l’ex Arrigoni e un minuto dopo con Kabashi. Gol mangiati, gol subito: la Spal pareggia al 31′ con Colombo lesto ad incunearsi tra due difensori comaschi, ma la deviazione di Vignali è decisiva. Il Como si mangia le mani per aver sprecato la chance di allungare verso zone più tranquille.

Dove vedere gli highlights della 9a giornata

Tutti i gol e le immagini salienti dell'ultimo turno di campionato sono disponibili sul sito della Lega di Serie B a questo link: https://www.legab.it/serie-bkt-gli-highlights-della-9a-giornata/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, i risultati e dove vedere gli highlights

Today è in caricamento