rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Calcio

Serie B, i risultati della sedicesima giornata

Prova di forza del Frosinone a Reggio Calabria nel big match. Prima vittoria per Andreazzoli a Terni, Cannavaro sbanca il "suo" Tardini

Il Frosinone detta legge al Granillo nello scontro diretto con la sua inseguitrice Reggina: 0-3 dei ciociari (prima vittoria di Grosso sull'amico Inzaghi) e nuova fuga a +6 in testa alla classifica. Al terzo posto una coppia d'oro: il Bari, che ritrova il successo in casa del Cittadella ed è di nuovo travolgente anche senza Cheddira in attacco, e il Genoa, con il primo squillo di Gilardino - al debutto in panchina in B - che ferma la corsa del Sudtirol con un secco 2-0 a Marassi. La squadra rossoblu sembra sbloccata senza Blessin in panchina.

Segnali incoraggianti per il Venezia: rimonta in casa del Modena e conquista un punto prezioso. Stesso discorso per il Cosenza, che in casa trova un punto pesante contro il Brescia, rallentando la corsa ai piani alti della squadra di Clotet, che pareggia i conti solo a tempo scaduto. Un pari che serve poco a Perugia e Spal, che al Curi non trovano il gol e restano incastrati nei bassifondi della classifica.

Negli anticipi, sorridono Ternana e Benevento. Gli umbri trovano la prima vittoria dell'era Andreazzoli al Liberati: un rigore di Falletti piega il Cagliari, che dall'altra parte si fa parare la palla del pari dagli undici metri (errore di Pavoletti). Fere al quarto posto in classifica. La sfida del cuore del Tardini per Fabio Cannavaro diventa un dolcissimo ritorno da ex: vittoria pesante dei campani a Parma, secondo successo dell'ex difensore della Nazionale campione del mondo, dopo quello nella sfida all'amico ed ex collega in azzurro, Daniele De Rossi, a Ferrara. La decide il bomber Forte dopo 20': 0-1.

Spareggio play-off tra Pisa e Ascoli: lo vince con autorità e carattere la squadra di Luca D'Angelo, che sta compiendo una rimonta pazzesca verso le prime posizioni e da ieri sera è ufficialmente nei play-off. Il turno si è chiuso con lo 0 a 0 tra Palermo e Como: ha vinto la paura di perdere.

Serie B, 16a giornata: risultati e marcatori

TERNANA - CAGLIARI 1-0 8' Falletti (rig)

PARMA - BENEVENTO 0-1 20' Forte

COSENZA - BRESCIA 1-1 72' Larrivey (C), 92' Bianchi (B)

PERUGIA - SPAL 0-0

REGGINA - FROSINONE 0-3 34' Mulattieri, 50' Insigne, 68' Szyminski

GENOA - SUDTIROL 2-0 65' Puscas, 94' Aramu

CITTADELLA - BARI 0-3 13' Scheidler, 32' Folorunsho, 69' Maita

MODENA - VENEZIA 2-2 37' rig. Tremolada (M), 53' Bonfanti (M), 60' Crnigoj (V), 90' Johnsen (V)

PISA - ASCOLI 2-0

PALERMO - COMO 0-0

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, i risultati della sedicesima giornata

Today è in caricamento