Sabato, 27 Febbraio 2021
Calcio & Scommesse

Serie B, le quote retrocessione: Vicenza cenerentola, Ascoli, Pisa e Reggiana a rischio

I biancorossi i maggiori indiziati a scendere in C secondo i bookmakers

Vicenza, Ascoli, Pisa e Reggiana. Queste le principali indiziate alla retrocessione nel campionato di Serie B secondo Snai, una delle più note agenzie di scommesse del nostro Paese. Mentre il Monza, malgrado un avvio di stagione non esaltante, continua ad essere la favorita numero uno per la promozione, veneti, marchigiani, toscani ed emiliani, secondo i bookmakers, sono le formazioni destinate a soffrire maggiormente.

Serie B, quote retrocessione: a rischio anche Cosenza, Pescara ed Entella

Candidato principale alla retrocessione, dopo le prime sette giornate di campionato, è il Vicenza, quotato 2.10. Leggermente più indietro Ascoli, Pisa e Reggiana, quotate a 2.50. Seguono poi Cosenza e Pescara (2.75), Entella (3.00) e Cremonese (4.00), attuale fanalino di coda del torneo. Quota inferiore a 10.00 anche per Venezia (6.00), Reggina (8.00) e Pordenone (9.00). La quota più alta è invece ovviamente quella del Monza, fissata a 22.00 e poco più alta di quella dell'Empoli (20), attualmente al comando del campionato cadetto.

Serie B, la classifica delle quote retrocessione

  • Vicenza 2.10
  • Ascoli 2.50
  • Pisa 2.50
  • Reggiana 2.50
  • Cosenza 2.75
  • Pescara 2.75
  • Entella 3.00
  • Cremonese 4.00
  • Venezia 6.00
  • Reggina 8.00
  • Pordenone 9.00
  • Salernitana 10.00
  • Cittadella 11.00
  • Brescia 12.00
  • Chievo 15.00
  • Frosinone 15.00
  • Lecce 15.00
  • Spal 15.00
  • Empoli 20.00
  • Monza 22.00
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, le quote retrocessione: Vicenza cenerentola, Ascoli, Pisa e Reggiana a rischio

Today è in caricamento