rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Calcio

Serie B, la Ternana ha scelto Andreazzoli

La società umbra dopo l'esonero di Lucarelli giocherà la prossima con il secondo Vanigli in panchina, poi annuncerà l'ex Roma ed Empoli

La Ternana ha trovato probabilmente il sostituto di Cristiano Lucarelli per la panchina. Sabato prossimo, nell'anticipo al Penzo di Venezia, a guidare le Fere ci sarà Richard Vanigli, secondo di Lucarelli, affiancato dal club manager umbro Carlo Mammarella. Questa la decisione presa nelle ultime ore dalla società del presidente Bandecchi, dopo il ko pesante di sabato scorso a Pisa (solo tre pareggi e due sconfitte nelle ultime cinque partite), che ha portato all'esonero di Lucarelli (probabilmente già nell'aria da qualche tempo). La società rossoverde ha deciso di affidare la guida della squadra, al momento settima in classifica con 22 punti, a meno quattro dal secondo posto che varrebbe la promozione diretta in A (i rossoverdi sono stati anche in testa alla classifica per una settimana),  a Aurelio Andreazzoli,  ex Empoli. Mancherebbe solo l'annuncio ufficiale.

La lista dei papabili era lunga, molti profili da serie A, a conferma delle ambizioni e della progettualità del club di giocare per il vertice quest'anno e non solo. Il ds Luca Leone, pescarese, vorrebbe un suo concittadino: Roberto D'Aversa, ex Samp (ancora legato ai blucerchiati). Ma D'Aversa avrebbe dovuto trovare un accordo per rescindere a Genova e, soprattutto, non è parso convintissimo di accettare una panchina di B. Aspettavano alla finestra anche Massimo Oddo e Eusebio Di Francesco, anche loro - paradosso - pescaresi come il ds della Ternana.

Vanigli, intanto, potrebbe guidare la squadra sabato prossimo a Venezia. La società gli affiancherà Carlo Mammarella, il club manager (impegnato nel corso per diventare direttore sportivo), ma poi darà il via all'era Andreazzoli per risalire la classifica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, la Ternana ha scelto Andreazzoli

Today è in caricamento