Giovedì, 6 Maggio 2021

Suarez alla Juventus, ma prima deve passare l'esame di italiano

Il club bianconero pronto a tutelarsi lasciando aperte altre piste

La telefonata a Chiellini e ai (prossimi) compagni di squadra bianconeri, i like scambiati sotto i rispettivi post su Instagram. Tutti segnali di quanto e come stia proseguendo la trattativa tra Suarez e la Juventus. L'attaccante uruguaiano è in uscita dal Barcellona e la Vecchia Signora è in agguato. L'intesa è stata raggiunta su più fronti, in primis quello economico. L'accordo sarebbe sulla base di 10 milioni di euro all'anno con bonus per accasarsi a Torino.

Il Pistolero riceverà un indennizzo per lasciare prima del tempo il club catalano e a quel punto la fumata bianca sarà ben visibile. C'è solo un ultimo nodo da sciogliere. Suarez è considerato comunitario per la Spagna ma non per l'Italia. Ecco pechè nei prossimi giorni si sottoporrà ad un esame online di italiano. E' l'ultimo passaggio prima di arrivare all'intesa.

La Juventus attende un attaccante come quello uruguaiano che dal giocare con Messi passerà ad agire nel tridente con CR7 e Dybala per puntare alla Champions. Ma la Juve non vuole farsi cogliere impreparata. L'accordo è fatto anche se manca l'ultimo passaggio, per molti una formalità. La Juve però non vuole farsi cogliere impreparata in cso di brutte sorprese.Ecco perchè è bene tenere a mente la pista che conduce a Edin Dzeko, per arrivare al quale è necessario confidare nello scambio che coinvolgerà anche Milik e il Napoli.

Juventus-Suarez è un binomio più che fattibile, ma prima occorre passare l'esame di italiano.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suarez alla Juventus, ma prima deve passare l'esame di italiano

Today è in caricamento