rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Il trofeo

Supercoppa italiana, Inter-Juventus: probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

I nerazzurri ritrovano Calhanoglu, bianconeri senza Chiesa, Cuadrado e De Ligt

Saranno Inter e Juventus a contendersi il primo trofeo stagionale. Le due formazioni, detentrici rispettivamente di scudetto e Coppa Italia, si affronteranno nella finale di Supercoppa italiana a San Siro nella serata di mercoledì 12 gennaio (fischio d'inizio alle 21). Un match al quale i nerazzurri si presenteranno forti della striscia di otto vittorie consecutive ottenute in campionato, che ha permesso loro di conquistare la leadership della classifica di Serie A. I bianconeri, autori di una stagione al di sotto delle aspettative, sono invece reduci dal blitz in rimonta ottenuto sul campo della Roma, macchiato, però, dal grave infortunio di cui è rimasto vittima Federico Chiesa, per il quale la stagione è già finita.

Inter-Juventus, le scelte di Inzaghi

Simone Inzaghi, per la gara di Supercoppa contro la Juventus, potrà contare sull'intera rosa a disposizione, eccezion fatta per il terzo portiere Cordaz. A centrocampo, scontata la squalifica, tornerà dal primo minuto Calhanoglu, che affiancherà gli inamovibili Barella e Brozovic. Sulle corsie esterne Dumfries e Perisic sono in netto vantaggio su Darmian e Dimarco, mentre in attacco dovrebbe rivedersi dal primo minuto Dzeko a far coppia con Lautaro Martinez, con Sanchez e Correa pronti ad entrare a gara in corso. Nessun dubbio in difesa, dove ci saranno Skriniar, De Vrij e Bastoni a protezione del portiere Handanovic.

Inter, Onana l'erede di Handanovic: il profilo del nuovo portiere nerazzurro

Inter-Juventus, le scelte di Allegri

Diverse le assenze invece dall'altra parte per Allegri, che, oltre a Chiesa, dovrà fare a meno degli squalificati De Ligt e Cuadrado e del gallese Ramsey, positivo al Covid. In forte dubbio anche Bonucci, alle prese con un problema muscolare. In caso di forfait dell'ex Bari, ci sarà spazio per Rugani al centro della difesa insieme a Chiellini, con De Sciglio e Alex Sandro a presidiare le corsie laterali. In mezzo al campo l'unico certo del posto è Locatelli, con le altre due maglie, nel 4-3-3 bianconero, contese da Arthur, McKennie, Rabiot e Bentancur. Al centro dell'attacco Morata favorito su Kean, con Kulusevski (preferito a Dybala) e Bernardeschi ad agire ai lati dello spagnolo. In porta Perin.

Juventus, verso la Supercoppa: gli indisponibili

Inter-Juventus, le probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. S. Inzaghi
Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot; Kulusevski, Morata, Bernardeschi. All. Allegri

Inter-Juventus, dove vedere la partita in diretta tv e streaming

La partita Inter-Juventus, valevole per la finale di Supercoppa italiana, verrà trasmessa in chiaro da Mediaset, che ha acquistato in esclusiva l'incontro, su Canale 5. Il match sarà visibile anche in streaming collegandosi a Mediaset Play Infinity sia attraverso dispositivi fissi (pc, smart tv) che mobili (notebook, tablet, smartphone). La telecronaca della gara sarà affidata a Massimo Callegari, mentre il commento tecnico sarà a cura di Massimo Paganin. Inviati per l'evento anche Marco Barzaghi, Gianni Balzarini, Alessio Conti, Angiolo Radice e Daniele Miceli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supercoppa italiana, Inter-Juventus: probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento