rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Serie A

Torino-Fiorentina, formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Granata sconfitti dalle squadre romane nelle ultime due uscite di campionato, toscani attesi da trentacinque giorni di fuoco tra Serie A, Conference League e il primo atto della semifinale di Coppa Italia contro l'Atalanta

Il doppio k.o. in quattro giorni incassato nelle sfide contro le due formazioni capitoline ha allontanato il Torino dalla nobiltà della graduatoria, fermando anche la serie di sei risultati utili consecutivi aperta all’inizio del 2024. Per i granata l’occasione di riscatto arriva nella sfida interna contro la Fiorentina, contro cui la squadra di Juric aveva chiuso lo scorso anno solare perdendo di misura al “Franchi”. I viola hanno offerto nei due mesi più recenti un rendimento altalenante, e devono innanzitutto ritrovare adeguata efficacia in trasferta, visto che hanno perso cinque delle ultime otto gare esterne in Serie A, senza segnare nella metà delle occasioni in questo parziale, in cui è andata a bersaglio solo cinque volte. Lo richiede anche un calendario terribile, che in poco più di trenta giorni prevede il doppio confronto col Maccabi per gli ottavi di finale di Conference League, l’andata delle semifinali di Coppa Italia contro l’Atalanta ed in campionato i match ancora contro gli orobici, la Roma, il Milan e la Juventus. Sarà la sfida numero 82 considerando quelle disputate in Piemonte: granata avanti nei confronti diretti per 42 vittorie a 14.

Torino-Fiorentina, le scelte di Juric

I granata perdono Lovato (nella lista infortunati insieme a Tameze ed al lungodegente Schuurs), ma ritrovano Buongiorno che tornerà nella retroguardia titolare insieme a Rodriguez e Djidji. Allarme rientrato per Lazaro, che dovrebbe pertanto scendere in campo dall’inizio presidiando la fascia sinistra (ancora priva di Vojvoda, il quale non ha ancora smaltito i problemi alla schiena), mentre sul versante opposto si sistemerà Bellanova. Più incertezza nel cuore della mediana, dove Ricci e Ilic sono in ballottaggio con Gineitis – titolare a Roma – e Linetty, mentre Vlasic sarà confermato tra le linee. In avanti, si profila l’utilizzo dal primo minuto di Zapata e Sanabria, col secondo che però duella per una maglia da titolare con Okereke, più Pellegri pronto a dare man forte a partita in corso. Tra i pali, ancora Milinkovic Savic.

Torino-Fiorentina, le scelte di Italiano

La vicinanza della sfida col Maccabi comporterà dosare energie e uomini, cosa che potrebbe incidere sulle scelte del tecnico viola. In porta Terracciano, in difesa l’indisponibilità di Quarta lancia dal 1’ ancora Milenkovic e Ranieri in mezzo, mentre come esterni bassi Kayode e Biraghi duellano rispettivamente con Faraoni e Parisi per un posto dal primo minuto. A centrocampo spazio ad Arthur ed uno tra Duncan e Bonaventura, ma anche Mandragora conserva qualche chance di entrare nell’undici iniziale. In avanti Belotti, alle sue spalle conferma per Beltran, come esterni offensivi probabile il ricorso sulla destra ad Ikoné – preferito a Sottil – e Nico Gonzalez ad agire sul versante sinistro del fronte offensivo.

Torino-Fiorentina, le probabili formazioni

Torino (3-4-1-2): Milinkovic-Savic, Djidji, Buongiorno, Rodriguez, Bellanova, Ricci, Linetty, Lazaro, Vlasic, Zapata, Sanabria. All. Juric

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano, Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi, Arthur, Duncan, Ikoné, Beltran, N. Gonzalez, Belotti. All. Italiano

Torino-Fiorentina, dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Torino-Fiorentina, in programma sabato 2 marzo alle 20.45 allo Stadio Olimpico “Grande Torino” di Torino, sarà trasmessa sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. Su Sky la sfida sarà visibile sui canali Sky Sport Calcio (numero 202, 240 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre), su Sky Sport 4K (numero 213 del satellite) e su Sky Sport (numero 251 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Fiorentina, formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento