Martedì, 26 Ottobre 2021
Calcio

Torino-Lazio, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Granata a caccia della terza vittoria consecutiva, Lazio che cerca il ritorno al successo dopo il pareggio interno col Cagliari con un occhio all'imminente derby dell'Olimpico

Quinta giornata di serie A che vede la Lazio impegnata a Torino (fischio d’inizio ore 18.30). Gara numero 145 tra granata e biancocelesti: padroni di casa che sull’onda dei successi delle ultime giornate (Salernitana e Sassuolo) sono a caccia della terza vittoria consecutiva, che in Serie A manca da marzo del 2019. Gli ospiti, intenzionati a tornare a fare bottino pieno dopo il pareggio dell’Olimpico contro il Cagliari, si affidano ai ‘talismani’ Felipe Andreson e Maurizio Sarri: per il primo il Torino è la vittima preferita nella massima serie, visto che l’esterno della Lazio ha messo a segno cinque gol contro i granata, incluse due delle tre doppiette firmate nel massimo campionato. Per il tecnico quella piemontese è una delle due squadre che ha affrontato più volte in Serie A senza mai trovare la sconfitta (otto successi e due pareggi in 10 incontri).

Torino-Lazio, le scelte di Juric

Mister Juric dovrebbe posizionare l’undici iniziale col suo canonico 3-4-2-1 davanti a Milinkovic-Savic. Izzo ha un polpaccio fuori uso, pacchetto arretrato con Bremer, Rodriguez e Djidji favorito su Zima a coprire il centro destra. Sulla mediana - con Praet ai box per un problema al bicipite femorale rimediato venerdì a Reggio Emilia - in mezzo Mandragora dal 1’ insieme a Lukic il quale, in caso di turnover, lascerebbe il posto a Pogeba, mentre ai lati sul fronte destro più Singo che Vojvoda, dalla parte opposta ballottagio Aina-Ansaldi col secondo in pole. Davanti Pjaca è alle prese con un affaticamento muscolare ed ha lavorato a parte, favoriti Brekalo e Linetty a supporto di Sanabria, unica punta disponibile con Belotti e Zaza in infermieria.

Torino-Lazio, le scelte di Sarri

In considerazione della vicinaza del derby capitolino, Sarri starebbe pensando di ritoccare la formazione concedendo ferie a Luiz Felipe, Lucas Leiva e Pedro. In difesa potrebbe quindi trovare posto Patric al fianco di Acerbi con ai lati Lazzari (pressato da Marusic) e Hysaj. In mezzo Milinkovic-Savic dovrebbe essere l’unica carta sicura: possibile chance per Cataldi sulla poltrona del regista e per Akpa Akpro in luogo di Luis Alberto, con Zaccagni out (distrazione muscolare alla coscia sinistra). Nel reparto avanzato ok Immobile e Felipe Anderson, a cui si potrebbe quindi aggiungere Moro.

Torino-Lazio, le probabili formazioni

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Linetty, Brekalo; Sanabria. Allenatore: Juric.
Lazio (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Cataldi, Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Immobile. Allenatore: Sarri (in panchina Martusciello).

Torino-Lazio, dove vedere la partita in diretta tv e streaming

La partita Torino – Lazio sarà trasmessa in diretta sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà visibile sui canali Sky Sport Uno (201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), Sky Sport Calcio (202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terresree) e Sky Sport (251 del satellite). La gara sarà inoltre visibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino-Lazio, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento