rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Udinese, Gotti esonerato: tra Maran e Giampaolo spunta Jemez

La società ha deciso di cambiare allenatore dopo il ko di Empoli. Valutati diversi profili, il 51enne spagnolo il favorito sull'ex Toro e l'ex Genoa

Un mese senza vittorie (due ko e due pareggi, 9 gol subiti in 4 gare) costa a Luca Gotti la panchina dell'Udinese. Fatale il ko di Empoli nell'ultimo turno. Nonostante, con i 16 punti attuali in classifica dopo 16 giornate, la squadra friulana sia a +6 dalla zona retrocessione, il club della famiglia Pozzo ha deciso di cambiare.

Chi arriverà al suo posto? La società ha sempre stupito tutti con soluzioni nuove e, spesso, provenienti dall'estero. Ora infatti valuta Paco Jemez, 51 anni, spagnolo, ex Rayo Vallecano e Granada,fermo ai box dal 2020, ma già in passato alle dipendenze dei Pozzo nella Liga con gli andalusi.

Il profilo iberico ha superato nella notte i due candidati italiani: Rolando Maran e Marco Giampaolo, i due profili preferiti del dg Pierpaolo Marino. A favore del 58enne trentino ex Chievo sembravano esserci i precedenti della scorsa estate: l'Udinese aveva già scelto Maran a giugno in caso di divorzio da Gotti. Il tecnico aveva incontrato la proprietà e trovato un accordo di massima, poi congelato per confermare Gotti. Il matrimonio si farà a dicembre, con sei mesi di ritardo. Maran tornerebbe in panchina un anno dopo l'esonero subito al Genoa.

Il tempo stringe, sabato prossimo alle 20:45 alla Dacia Arena arriva il Milan: la società a breve annuncerà il nome del nuovo allenatore dei friulani. Probabilmente manca solo l'annuncio per l'arrivo di Jemez in Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese, Gotti esonerato: tra Maran e Giampaolo spunta Jemez

Today è in caricamento